L’UYBA in campo mercoledì sera per il ritorno dei 16esimi di CEV Cup

Spalding_Leaderboard
Foto Ufficio Stampa UYBA

Di Redazione

Dopo la battuta d’arresto in campionato, l’UYBA torna in palestra per preparare l’impegno infrasettimanale della CEV Cup.

Cerca il pass per gli ottavi di finale della 2019 Cev Volleyball Cup la Yamamay E-Work Busto Arsizio che, dopo il successo per 3-2 nell’andata dei 16esimi al Palayamamay, affronta mercoledì sera (ore 19) in terra tedesca il Dresdner SC.
In virtù del risultato dell’andata, alla Margon Arena le farfalle sono obbligate a vincere, con qualsiasi risultato, mentre una sconfitta per 3-2 porterebbe alla disputa un Golden Set finale.
La UYBA, dopo la gara con Scandicci, si allena oggi al Palayamamay con doppia seduta pesi + palla e parte domani mattina da Malpensa (ore 8.55) per Dresda, dove si allenerà già in serata dalle 19 alle 20.30 prima della rifinitura di mercoledì. Ritorno in Italia giovedì (ore 15.40) e da venerdì testa al prossimo impegno di campionato, in programma domenica a Brescia.

Prima di partire per la Germania la UYBA presenzierà, questa sera, alla Presentazione della Fondazione Pino Cova di Via Luigi Caroli, 12 a Milano, nata in memoria dello Storico Presidente e Socio Fondatore di E-work, main sponsor delle farfalle, già Consigliere Comunale a Palazzo Marino e Segretario Generale aggiunto della Camera del Lavoro di Milano.
I valori e l’esperienza del Gruppo, hanno danno vita a un Progetto dove le diversità e la professionalità si fondono con il comune obiettivo di creare lavoro, rafforzare un brand e dare origine ad un “Luogo” dove accompagnare i giovani con disagio e difficoltà verso la valorizzazione delle proprie capacità e desideri.

 

La guida alla partita

Dresdner SC – Yamamay E-Work Busto Arsizio
Ritorno 16esimi di finale Cev Volleyball Cup 2019
Mercoledì 5 dicembre 2018 ore 19.00 – Margon Arena – Dresda (GER)

Dresdner SC: 1 Benson (L), 2 Von Romer, 6 Petter (L), 7 Wezorke, 9 Mollers, 10 Stigrot, 11 Maase, 12 Korhonen, 13 Segura, 14 Radosova, 15 Mrdak, 16 Schwabe, 17 Weitzel, 18 Planinsec. All. Waibl, 2° Muller.

Yamamay E-Work Busto Arsizio: 1 Piani, 3 Peruzzo, 4 Herbots, 5 Grobelna, 6 Gennari, 7 Cumino, 8 Orro, 9 Leonardi (L), 13 Bonifacio, 14 Meijners, 15 Berti, 18 Botezat. All. Mencarelli, 2° Musso.

Arbitri: Micevski – Rejaeyan

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_UNES_VGoloso-Pasqua2019