Alessandro Fei e i suoi 40 anni: “Regalo di compleanno? Sì un regalo che mi aspettavo e volevo”

Sandlovers_LEADERBOARD
foto LVM

Di Redazione

Una bella vittoria che da morale ma che soprattutto permette a Piacenza di rimanere saldamente al secondo posto nel girone Blu di A2 Maschile. E oltre a festeggiare i tre punti pieni, anche un altro traguardo importante, i quarantanni di Fox Fei, opposto della formazione piacentina. Ecco quanto riportato dal quotidiano “Libertà“.

Serviva una vittoria da tre punti alla Gas Sales Piacenza per mantenere il secondo posto in classifica dopo la vittoria nell’anticipo di sabato di Grottazzolina. E vittoria da tre punti è stata senza particolari patemi. A fine gara coach Massimo Botti ha parlato anche di Fei:
“L’età non conta. Quando si è bravi giocatori lo si è sempre e le individualità ti fanno vincere le partite”.

Lo stesso Alessandro Fei ha poi dichiarato:
“Regalo di compleanno? Sì un regalo che mi aspettavo e volevo. Perché l’importante era vincere e lo abbiamo fatto giocando una buona partita. Abbiamo avuto un calo sul finire del primo set ma siamo stati bravi a riprenderci subito. Anche in A2 si deve lavorare tanto, sono soddisfatto”.

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE