Offanengo, benefico per l’ANFFAS Crema con Abo, Club Italia Crai e Pomì Casalmaggiore

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC
Foto: FB Ufficiale Abo Offanengo

Di Redazione

Tre (squadre), due (amichevoli), uno (lo spirito benefico che accomuna le formazioni), via. E’ arrivato agli sgoccioli il conto alla rovescia per il pomeriggio di grande pallavolo al PalaCoim di Offanengo con una giornata di volley femminile nazionale abbinato alla solidarietà, con l’intero ricavato (ingresso a offerta libera) che sarà devoluto all’ANFFAS Onlus Crema, associazione che per il secondo anno collabora con il Volley Offanengo 2011. Domani (mercoledì), infatti, il palazzetto di Offanengo ospiterà un intenso programma pallavolistico che vedrà ospiti le ragazze del Club Italia Crai, impegnate in una delle dodici tappe del progetto “Club Italia in Tour”.

Il Club Italia Crai, allenato da Massimo Bellano,  sta partecipando al campionato di A1 femminile e l’ampia rosa comprende diverse ragazze vincitrici del titolo europeo Under 19 in Albania, nonché quattro atlete recentemente medaglia d’argento ai Mondiali in Giappone (Marina Lubian, Elena Pietrini, Sarah Fahr, Sylvia Nwakalor).

Alle 17,30 le azzurrine affronteranno la Pomì Casalmaggiore di Marco Gaspari (nelle cui fila militano atlete del calibro di Valentina Arrighetti, Francesca Marcon e Caterina Bosetti) nella prima amichevole di lusso che rappresenta un “antipasto” del confronto ufficiale di A1 femminile del prossimo 23 dicembre a Milano. Alle 20, invece, il Club Italia Crai sfiderà le padrone di casa della Chromavis Abo (militanti in B1 femminile). Nel corso della giornata è previsto anche un momento di confronto con i tecnici federali che interesserà gli allenatori del settore giovanile del Volley Offanengo 2011.

I due test pallavolistici saranno preceduti da un momento istituzionale in Municipio, dove alle 16 il sindaco di Offanengo Gianni Rossoni riceverà e premierà le tre formazioni protagoniste.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_BASE_ALD