Mondiale per Club 2018: oggi alle 17.30 in campo sia Civitanova che Trento

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto FIVB

Di Redazione

Inizia oggi in Polonia l’avventura per le due formazioni maschili italiane impegnate nel Mondiale per Club 2018. La Cucine Lube Civitanova e la Trentino Diatecx, scenderanno in campo nel pomeriggio, entrambe alle ore 17.30, per la prima partita del torneo.

I cucinieri, inseriti nel Girone A di Plock, se la vedranno, in diretta su Rai Sport, con la compagine polacca dello Skra Belchatow, allenata da Roberto Piazza, mentre la squadra di Angelo Lorenzetti, nel Girone B di Resovia, si troverà di fronte gli iraniani del Khatam Ardakan.

Per gli uomini di Giampaolo Medei sarà l’occasione per provare a riscattare il risultato ottenuto lo scorso anno. I marchigiani, infatti, nell’edizione del 2017, persero in finale 3-0 contro lo Zenit Kazan (inserito nello stesso girone), dove allora militava Wilfredo Leon, passato quest’anno a Perugia. La formazione russa, che parte favorita, cercherà di difendere proprio il titolo vinto lo scorso anno, il primo della sua storia, dopo aver conquistato due secondi (2015/2016) e due terzi posti (2009/2011).

Per la squadra del Presidente Diego Mosna, invece, si tratta di un ritorno alla competizione internazionale, che ha già vinto ben quattro volte dal 2009 al 2012 e con due terzi posti ottenuti nel 2013 e nel 2016, con l’ultimo trofeo messo in bacheca proprio nel Mondiale per Club 2012, quando i trentini sconfissero in finale i brasiliani del Sada Cruzeiro, con Osmany Juantorena, all’epoca giocatore di Trento, premiato come MVP del Torneo.

LA FORMULA

La prima fase vede le otto squadre partecipanti divise in due gironi (Pool A a Plock e Pool B a Resovia) da quattro team ciascuno, che si affronteranno fra loro in un girone all’italiana di sola andata (Round Robin) per un totale di 12 partite. Accederanno alle semifinali (in programma l’1 dicembre, le finali si giocheranno il giorno dopo) le prime due classificate di ogni girone della prima fase. Le terze e quarte di ciascun raggruppamento verranno eliminate direttamente e saranno classificate, a seconda del piazzamento in classifica della Pool, quinte o settime. La fase finale si disputerà a Czestochowa.

PROGRAMMA

Lunedì 26 novembre 2018

ore 17.30 Pge Skra Bełchatów (POL) – Cucine Lube Civitanova (ITA) Diretta RAI Sport

ore 17.30 Trentino Diatecx (ITA) – Khatam Ardakan (IRI) Diretta streaming RAI Play, differita RAI Sport ore 00.20

ore 20.30 Zenit Kazan (RUS) – Fakel Novy Urengoy (RUS)

ore 20.30 Asseco Resovia Rzeszow (POL) – Sada Cruzeiro (BRA)

Martedì 27 novembre 2018

ore 17.30 Cucine Lube Civitanova (ITA) – Zenit Kazan (RUS) Diretta RAI Sport

ore 20.30 Fakel Novy Urengoy (RUS)- PGE Skra Belchatow (POL)

Mercoledì 28 novembre 2018

ore 17.30 Sada Cruzeiro (BRA) – Trentino Diatecx (ITA) Diretta RAI Sport

ore 20.30 Khatam Ardakan (IRI) – Asseco Resovia Rzeszow (POL)

Giovedì 29 novembre 2018

ore 17.30 Fakel Novy Urengoy (RUS) – Cucine Lube Civitanova (ITA) Diretta streaming RAI Play, differita RAI Sport ore 20.30

ore 17.30 Asseco Resovia Rzeszów (POL) – Trentino Diatecx (ITA) Diretta RAI Sport

ore 20.30 PGE Skra Belchatów (POL) – Zenit Kazan (RUS)

ore 20.30 Khatam Ardakan (IRI) – Sada Cruzeiro (BRA)

Sabato 1 dicembre 2018

Semifinali (Częstochowa): RAI Sport trasmetterà in diretta le partite delle italiane

ore 17.30 1a Semifinale (1a Pool A – 2a Pool B)

ore 20.30 2a Semifinale (1a Pool B – 2a Pool A)

Domenica 2 dicembre 2018

Finali (Częstochowa): RAI Sport trasmetterà in diretta le partite delle italiane

ore 17.30 Finale 3° posto

ore 20.30 Finale

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE