Dopo tre settimane di trasferte San Giustino torna a giocare in casa

LEAD_BASE_ALD

Di Redazione

Dopo ormai più di venti giorni la Sia Coperture Pallavolo San Giustino torna ad abbracciare il Pala Volley di via Anconetana : due trasferte, quattro punti raccolti, ora la formazione bianco blu è chiamata ad affrontare la Fenice Pallavolo Cerignola, squadra pugliese, potendo finalmente fare affidamento sul supporto del pubblico sempre molto
presente tra le proprie mura amiche.

Gli ospiti si presentano in terra umbra con un bottino scarso in quanto a punti : con i suoi quattro punti la formazione pugliese stanzia in penultima posizione, reduce dalla sconfitta casalinga impartitagli da Bari. Coach Tauro dovrebbe avere tutte le pedine a disposizione, potendo contare sul forte opposto V. Petruzzelli e la banda mancina Corrieri, indubbiamente due degli elementi più pericolosi dei pugliesi. In regia dovrebbe agire Del Vescovo, in banda F. Petruzzelli, al centro Mancini e Palmisano, Dammacco libero.

La Sia Coperture, dopo aver assimilato gli errori commessi nelle ultime gare, costati due punti, stanno lavorando intensamente in palestra per prepararsi ad affrontare al meglio i prossimi impegni. Coach Sideri dovrebbe schierare in regia Ramberti, Puliti – finalmente recuperato totalmente dall’infortunio alla mano – opposto, Conti e Benedetti in
banda, Stoppelli ed Antonazzo al centro, Boriosi libero, con tutti i restanti componenti della rosa pronti come sempre a dare il loro supporto a gara in corso.

La gara si prospetta interessante ed è importantissimo per i nostri “boys” ingranare nel gioco e nel risultato : la classifica è ancora amica della squadra del presidente Gregori, ma non ci si può più permettere di perdere punti ed ormai le potenzialità della squadra devono emergere, mostrando il bel gioco che tutti stanno aspettando.

(Fonte: comunicato stampa)

Sandlovers_LEADERBOARD