La Russia ospiterà nel 2022 i Mondiali di pallavolo maschile

POLICARDO_LEAD
Foto FIVB

Di Redazione

La FIVB ha annunciato ieri che la Russia ospiterà il campionato mondiale maschile nel 2022.

Il presidente della FIVB, Ary S. Graça, ha fatto l’annuncio davanti a quasi 200 federazioni nazionali al 36 ° Congresso mondiale a Cancun, in Messico.

La pallavolo è cresciuta significativamente in Russia negli ultimi anni, grazie in parte al grande successo della nazionale maschile. Ai Giochi Olimpici di Londra 2012, la nazionale russa ha vinto l’oro. Nel 2018, i sovietici si sono aggiudicati la Volleyball Nations League (VNL), prima di qualificarsi per la settimana finale del Campionato del Mondo 2018 in Italia e in Bulgaria.

Dopo l’annuncio, il presidente della FIVB Ary Graça ha dichiarato:

Siamo molto entusiasti di collaborare con la federazione russa per il Campionato del Mondo del 2022. Non abbiamo dubbi sul fatto che la Russia realizzerà un evento di livello mondiale in cui la FIVB presenterà le ultime tecnologie e le innovazioni nel campo dell’intrattenimento. Dopo una “gara” assidua di candidature, la FIVB ha deciso all’unanimità che la scelta della Russia era la migliore per lo sviluppo globale della pallavolo. Ci permetterà di avvicinare al volley la gente in Russia, nella regione circostante e in tutto il mondo“.

Il presidente della Federazione russa Stanislav Shevchenko ha dichiarato:

Questa è un’opportunità meravigliosa per la Federazione russa e per il popolo russo di tifare per la propria squadra sul suolo nazionale. Abbiamo visto l’eccitazione per la pallavolo dopo che la Russia ha vinto la VNL e non vediamo l’ora di ospitare un grande evento che piacerà a tutto il popolo della pallavolo!“.

Il presidente della Commissione Atleti FIVB Gilberto “Giba” Amauri de Godoy Filho ha dichiarato:

La decisione di assegnare il Campionato del Mondo maschile alla Russia è un altro grande passo per lo sviluppo della pallavolo. La passione dei tifosi è incredibile – lo so da quando ero un giocatore – e la Russia ha dimostrato la sua qualità nell’ospitare grandi eventi sportivi. Ho giocato lì per due anni e sono molto felice di sapere che questo grande paese ospiterà il campionato del mondo del 2022 “.

(Fonte: comunicato stampa FIVB)

POLICARDO_LEAD