Vittoria in quattro set a Busnago per il Lemen Volley

PSG_2019_PREE_LEAD
Foto Ufficio Stampa Lemen Volley

Di Redazione

Ritorno al successo per il Lemen Volley che ferma a quota due la striscia di risultati negativi superando in trasferta Busnago in quattro set. La formazione allenata da Matteo Dall’Angelo si aggiudica senza particolari problemi i primi due set, subisce il rientro del Busnago nel terzo per poi chiudere nel quarto, salendo quindi a nove punti in classifica. Ora le almennesi proveranno a dare continuità di prestazione sabato prossimo al Palalemine di Almenno San Bartolomeo quando arriverà il Brembo per il secondo derby stagionale dopo quello perso a Casazza contro il Caseificio Paleni.

Squadra al completo per il Lemen Volley che però cambia assetto rispetto alle precedenti uscite schierando Tagliaferri in diagonale a Di Luccio, Caterina Morlotti e Pillepich al centro, Erba e Camarda in posto quattro e Alibrandi e Piazzoli ad alternarsi nel ruolo di libero. Come recitato in apertura il Lemen, spinta da una buona Tagliaferri, riesce a guidare le operazioni e a gestire il margine di vantaggio fino al 22-25 finale. Medesimo copione anche nella seconda frazione di gioco, con le bergamasche abili a incrementare il gap sin dai frangenti iniziali e andare velocemente sul 18-25.

La musica cambia nel terzo parziale, quando Busnago, lottando e sfruttando alcuni errori del Lemen, riesce a riaprire il match portandosi sul 2-1 grazie a un 26-24. Ma la riapertura dell’incontro è illusoria perché Tagliaferri e compagne mettono in cassaforte il risultato – e il bottino pieno – con il 22-25 del quarto periodo che decreta la fine delle ostilità.

Busnago-Lemen Volley 1-3 (22-25, 18-25, 26-24, 22-25)

Busnago: Erba, Turrisi, Berardi, Fumagalli, Legnani, Orio, Pollastri (L), Magazza, Meroni, Aquilino, Stucchi A., Pistocchi (L). All.: Licata, Perego.

Lemen Volley: Di Luccio 4, Tagliaferri 28, Pillepich 11, C. Morlotti 7, Erba 15, Camarda 7, Alibrandi (L), Piazzoli (L), Caccia 1, Botti, M. Morlotti. Non entrata: Zambetti. Allenatore: Dall’Angelo.

Arbitri: Luca Rovagnati e Valerio Rusconi

Risultati 5^ giornata

Busnago-Lemen Volley 1-3 (22-25, 18-25, 26-24, 22-25)

Cartiera dell’Adda-Pavidea Ardavolley 1-3 (25-20, 23-25, 26-28, 27-29)

Caseificio Paleni-Albisola 3-1 (25-21, 25-22, 19-25, 25-20)

Olympia Genova-Gossolengo 2-3 (22-25, 22-25, 25-16, 25-20, 12-15)

Brembo Volley-Serteco Genova 3-0 (25-21, 25-15, 25-22)

Normac Genova-Cbl Costa Volpino 1-3 (25-22, 16-25, 24-26, 19-25)

Alsenese-Elevationshop Crai Olginate 3-0 (25-19, 25-16, 25-13)

Classifica

Pavidea Ardavolley 13, Psa Olympia Genova e Gossolengo 12 punti, Alsenese e Brembo Volley 10 punti, Caseificio Paleni e Lemen Volley 9 punti, Cbl Costa Volpino 7 punti, Cartiera dell’Adda e Busnago 6 punti, Serteco Genova 5 punti, Elevationshop Crai Olginate 4 punti, Normac Avb Genova 2 punti, Albisola 0 punti.

Prossimo turno (sabato 17 novembre)

Lemen Volley-Brembo Volley

Cartiera dell’Adda-Caseificio Paleni

Albisola-Olympia Genova

Cbl Costa Volpino-Busnago

Pavidea Ardavolley-Elevationshop Crai Olginate

Serteco Genova-Normac Genova

Gossolengo-Alsenese

(Fonte: comunicato stampa)

PSG_2019_PREE_LEAD