L’AVS Bolzano pronta a scendere in campo contro la temibile Mantova

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto Ufficio Stampa AVS Bolzano

Di Redazione

Nella quinta  giornata di campionato AVS scende in campo tra le mura amiche della palestra Max Valier contro la temibile Gabbiano Volley di  Mantova.

Dopo l’amara sconfitta patita a Brugherio, l’AVS alla ripresa degli allenamenti ha subito fatto i conti con il nuovo infortunio occorso a Filippo BOESSO durante un azione di gioco nello scorso match, e si sta procedendo a tutti gli accertamenti clinici per stabilire l’entità  dell’infortunio, che probabilmente costringerà il forte opposto a uno stop di cui attualmente non si conosce il periodo, ma tutti i giocatori stanno lavorando sodo con lo staff tecnico per sistemare e migliorare  i problemi tecnici e tattici che hanno determinato la sconfitta contro i la squadra brianzola.

Il direttore Generale della società Sebastiano PALMIERI  nel presentare la prossima partita dichiara “Non c’è nessun dramma sia tra i giocatori che nella società per la sconfitta di sabato scorso, ma è chiaro che siamo dispiaciuti perché  è maturata di fronte di ad una bella cornice di tifosi giunti a sostenerci. Il risultato è negativo ma mi auguro  che già contro Mantova ci sia subito da parte dei giocatori una reazione di orgoglio perché il gioco espresso in questo primo scorcio di campionato ci dà la consapevolezza di essere sulla strada giusta per affrontare e giocarci bene le nostre chance contro le prossime formazioni che affronteremo che sono tutte forti e temibili,  a condizioni di lavorare con umiltà e determinazione  per sistemare quei dettagli che contro le grandi squadre determinano il risultato delle partite“.

Appuntamento quindi per tifosi e amanti del volley sabato sera ore 18 alla palestra Max Valier di Bolzano per un match che si preannuncia avvincente come quelli già visti in questo primo scorcio di campionato.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD – SOCAF-Acquarial_C