Derby in vista per la Vero Volley Monza. Domenica in campo a Busto contro Milano

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto Ufficio Stampa Vero Volley Monza

Di Redazione

Sale l’attesa in casa Vero Volley Monza, che si appresta ad affrontare Milano nel derby lombardo.

Dopo il punto ottenuto nella maratona giocata contro Civitanova, dopodomani, domenica 11 novembre, alle ore 18.00, la formazione di Soli scenderà sul mondoflex del Palayamamay di Busto Arsizio per il derby contro la Revivre Axopower Milano di Andrea Giani.
Settima giornata di andata della SuperLega Credem Banca 2018/2019, dunque, molto importante per la prima squadra maschile del Consorzio Vero Volley, che al momento è al quinto posto in classifica a pari punti proprio con Milano ma davanti per quoziente set. Beretta e compagni, perciò, non proveranno solo a vendicare le due sconfitte subite la passata stagione dalla Revivre ma anche a strappare la piena posta in palio per distanziare i cugini in classifica.
Una Monza, quella esibitasi in questo prologo di regular season, davvero convincente. A parlare non sono solo le tre vittorie, di cui due esterne, ed il tie-break raggiunto mercoledì contro la Cucine Lube Civitanova che per poco non si trasformava in una vittoria, ma soprattutto i numeri.
Le statistiche, infatti, parlano chiaro: la Vero Volley è tra le grandi. Secondo posto nei punti realizzati (404, prima Siena con 409), secondo negli ace (46, prima Perugia con 60) e primo nei muri (51, a pari merito con Milano, Modena, Perugia). A livello individuale spicca il nome di Dzavoronok come top scorer monzese (90, primo Rychlicki di Ravenna con 124), di Plotnytskyi come top ace (17, terzo posto, primo Leon di Perugia con 26) e Yosifov il top muro (19, primo in classifica, davanti al secondo Gitto di Latina con 16). Monza ha inoltre chiuso la sesta giornata con il maggior numero di ace messi a segno (17) e Plotnytskyi migliore al servizio (8 ace per l’ucraino).
GLI AVVERSARI
Dopo un inizio altalenante (sconfitta contro Ravenna, vittoria contro Padova e sconfitta in casa contro Latina al quinto set e Modena in Emilia), Milano ha piazzato due successi consecutivi: 3-1 contro Castellana Grotte e 3-1 a Veroli contro la Globo Banca del Frusinate Sora. Per la squadra di Giani segnali di ripresa dunque, con un Abdel-Aziz, tra i migliori marcatori della passata stagione, completamente recuperato.
PRECEDENTI
11, di cui 9 in SuperLega e 2 in A2 (6 successi Milano, 5 successi Monza)
ULTIMA GARA GIOCATA CONTRO: Gi Group Monza – Revivre Milano 1-3 (2a giornata di ritorno SuperLega maschile 2017/2018, 4 gennaio 2018, Candy Arena di Monza)
EX
PER MONZA
Marco Rizzo a Milano nel 2014-2015.
PER MILANO
Simon Hirsch a Monza dal 2016 al 2018
A CACCIA DI RECORD
In Regular Season: Stephen Maar – 17 attacchi vincenti ai 500 (Revivre Axopower Milano); Thomas Beretta – 13 punti ai 1500, Stefano Giannotti – 1 partita giocata alle 200 e – 19 punti ai 2000 (Vero Volley Monza).
In Carriera: Nimir Abdel-Aziz – 24 attacchi vincenti ai 500 (Revivre Axopower Milano); Paul Buchegger – 2 battute vincenti alle 100, Andrea Galliani – 5 muri vincenti ai 200, Stefano Giannotti – 13 attacchi vincenti ai 2000, Santiago Orduna – 3 muri vincenti ai 200 (Vero Volley Monza).
CURIOSITÀ
Nella passata stagione la Vero Volley Monza non ha mai vinto contro Milano (3-1 per i meneghini a Busto Arsizio e 3-1 alla Candy Arena). Monza aveva però vinto, nella stagione 2016/2017, entrambi i confronti giocati contro i cugini: 3-0 a Busto Arsizio e 3-0 alla Candy Arena.
Simon Hirsch, per due stagioni di fila in maglia Vero Volley (16/17 e 17/18) si è allenato per due settimane e fino alla metà di ottobre con i monzesi (dopo aver lasciato la squadra coreana con cui aveva firmato in estate), accasandosi successivamente alla formazione di Giani.
La Vero Volley Monza non ha mai battuto Andrea Giani. Il tecnico di Milano e prima di Verona ha sempre avuto la meglio con le sue squadre sui monzesi.
LE DICHIARAZIONI PRE PARTITA – VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=hL-obwU5EVc
Thomas Beretta (centrale Vero Volley Monza): “
Dispiace per la gara persa contro Civitanova. Guardando il lato positivo, però, ci siamo portati a casa un punto e tanta consapevolezza grazie alla prova di qualità espressa contro una delle squadre candidate per lo Scudetto. Contro Milano cercheremo di partire forte, come stiamo facendo dall’inizio di questa stagione, in tutti i fondamentali. Del resto se non lotti in questo campionato nessuno ti regala nulla. Se vogliamo proseguire questo cammino positivo dobbiamo continuare a giocare come abbiamo fatto mercoledì contro i marchigiani”.

SUPERLEGA CREDEM BANCA 2018-2019
7a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Domenica 11 novembre 2018, ore 18.00

Sir Safety Conad Perugia – Azimut Leo Shoes Modena Diretta RAI Sport + HD
Cucine Lube Civitanova – Globo Banca Popolare del Frusinate Sora
Calzedonia Verona – Consar Ravenna
Revivre Axopower Milano – VERO VOLLEY MONZA Diretta Lega Volley Channel
Kioene Padova – Emma Villas Siena
Top Volley Latina – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia
BCC Castellana Grotte – Itas Trentino

LA CLASSIFICA
Sir Safety Conad Perugia 18, Azimut Leo Shoes Modena 17, Cucine Lube Civitanova 13, Itas Trentino 13, VERO VOLLEY MONZA 10, Revivre Axopower Milano 10, Consar Ravenna 9, Calzedonia Verona 8, Kioene Padova 6, Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 5, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 5, Top Volley Latina 5, Emma Villas Siena 3, BCC Castellana Grotte 1.
1 incontro in meno: Calzedonia Verona, BCC Castellana Grotte

(Fonte: comunicato stampa)
LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC