Dopo il tonfo di Padova, Vero Volley prova a spaventare la Lube

LEADERBOARD_GPCAR_2008
Foto Lubevolley.it

Di Redazione

Terzo impegno di SuperLega CredemBanca lontano da casa per la Cucine Lube Civitanova. Mercoledì (ore 20.30) i cucinieri scendono in campo alla Candy Arena di Monza per affrontare la Vero Volley nella sesta giornata di andata di Regular Season. Dopo la vittoria di domenica contro Trento, Stankovic e compagni cercano nuove conferme nel terzo impegno in trasferta di questa prima parte della stagione regolare. Finora i biancorossi hanno sempre ottenuto il massimo nelle gare giocate a Padova e Verona e l’obiettivo della trasferta brianzola è tornare a casa di nuovo con il bottino pieno per restare sempre ai vertici della classifica. Nel pomeriggio di martedì la squadra raggiungerà la Lombardia e nella mattina di mercoledì si allenerà alla Candy Arena.

Il nuovo tecnico Fabio Soli schiererà la rinnovata diagonale palleggiatore-opposto formata da Orduna e dall’iraniano Ghafour, al centro la coppia Beretta-Yosifov (altro nuovo arrivo), in banda confermati il ceco Dzavoronok e l’ucraino Plotnytskyi. Il libero è Rizzo.

Parla Bruno Mossa de Rezende (palleggiatore Cucine Lube Civitanova): “Dopo la vittoria in rimonta con Trento, ora ci attende la gara con Monza. La squadra lombarda ha disputato in questa prima fase di campionato delle buone prestazioni, vincendo tre gare consecutive prima della sconfitta di Padova di domenica scorsa. E’ un avversario che quando gioca in casa si rivela sempre tosto, perché ha in rosa dei giocatori importanti: dobbiamo dunque cancellare subito il match con Trento e concentrarci esclusivamente sulla trasferta di Monza”.

Parla Thomas Beretta (centrale Vero Volley Monza): “Sicuramente non siamo la squadra vista a Padova. Domenica non siamo riusciti quasi mai, a parte la grande reazione nel terzo set che è stata molto positiva, ad esprimere la nostra pallavolo. Troppi errori al servizio e in ricezione, complice anche una grande prova di Padova, hanno certamente complicato la nostra prestazione. Contro Civitanova non sarà semplice, nonostante sia una gara dove possiamo e vogliamo dare un segnale forte di reazione. Daremo il massimo consci della qualità dell’avversario che avremo di fronte”.

La sesta giornata di andata sarà diretta da Alessandro Cerra e Gianfranco Piperata di Bologna.

Siamo al match numero 9 tra Cucine Lube Civitanova e Monza: nelle otto gare disputate finora in Regular Season nelle ultime quattro stagioni, i cucinieri hanno sempre ottenuto la vittoria.

(Fonte: comunicato stampa)

 

LEADERBOARD_GPCAR_2008