I Diavoli Rosa esorcizzano il derby: vittoria in trasferta a Bresso

LEADERBOARD_GPCAR_2008

Di Redazione

A Bresso i tre punti della vittoria! Maiocchi suona la carica di una squadra travolgente che detta le regole della 3° giornata del Campionato di Serie B contro un Bresso gran combattente nel primo set, chiuso ai vantaggi dagli ospiti, ma lascia passare nei restanti tre set giocati a grande intensità dai rosanero. Arriva così la terza vittoria nelle prime tre uscite per i ragazzi di coach Durand che in questa occasione bene recitano la parte dei grandi protagonisti; rubano la scena i nostri attori in campo ed i riflettori sono tutti per Maiocchi, miglior realizzatore coi suoi i 22 punti, il 66% in attacco e 72% in ricezione, percentuale importante che divide insieme ai compagni chiamati in causa: Piazza chiude al 69% e Raffa con un incredibile 91%.

Il muro non è da meno, solido nel contrastare l’attacco dei neroverdi: 13 quelli fermati nei quattro set. Santambrogio gestisce bene la sua crew e Cafulli mina con 18 colpi la metà campo avversaria. Santambrogio- Cafulli è il duo sulla diagonale, al centro giocano Barsi e Fumero, Maiocchi-Meneghello di banda, Raffa Libero. Questa è la formazione che apre il terzo appuntamento in campionato. Viaggiano subito ad alta quota i ragazzi di coach Durand; + 6 è il loro biglietto da visita e sul 2-7 coach Smorgon richiama i suoi in panchina. Dopo il 2-8 al rientro in campo sono due ace di Cremona ad accendere i neroverdi (5-8). Barsi è una mina vagante al centro della rete e il suo primo tempo è lo spunto giusto per riportarsi a +5 (6-11). I Diavoli si lasciano cogliere di sorpresa da un altri due punti diretti di Bresso, questa volta di Bonomi che segna prima il 13-13 poi il +3 16-13. Bresso tiene testa ai Diavoli fino al 22-20 prima che il muro rosanero si faccia barriera con Cafulli (22-21) e Piazza (22-22). Al 22-23 ci pensa Maiocchi con la sua pipe. Il primo set point è nelle mani dei Diavoli grazie al mani out di Piazza (23-24) ma un Bonomi salva-Bresso pareggia sul 24-24. Muro ed attacco out tra le fila rosanero fanno il resto e a Bresso va il primo set (26-24).

Le furie rosanero si scatenano nel secondo set e per Bresso non ce n’è. Il primo a salire in cattedra è Fumero: prima intenzione ed ace per il centrale rosanero valgono il 2-7. Il centro dei Diavoli è bene a fuoco: ancora Barsi di primo tempo per il 4-10, ancora Fumero contro il muro di casa a trovare il 6-12; nel mezzo una piazzata di Cafulli. Sul 6-13 Bresso si è già giocato entrambi i time out ma è un placebo sui ragazzi di coach Durand che continuano a marciare verso la chiusura del set: Piazza a muro 11-20, Cafulli gli va dietro e sul 14-25 si chiudono i giochi.

Ancora un’altra apertura da 2-7 per i Diavoli; questa volta però meno attenti nel prendere le giuste precauzioni contro un Bresso che si avvicina sull’8-11. Maiocchi di lungolinea e a muro segna l’8-13 ma Bresso torna a bussare alla porta Diavoli con la diagonale di Improta che vale il 13-15. Il punto a punto consegna il 17 pari ma Piazza centra un ace e Biffi un muro che portano in casa Diavoli il 17-20. 18-20, 19-22 sono i due tempi che chiama coach Smorgon quando Cafulli martella la metà campo neroverdi. Ancora un muro, ancora di Fumero (19-23); Bresso ci prova 21-24 ma il servizio in rete di Improta consegna il terzo set ai Diavoli (21-25) ora avanti 1-2. Maiocchi a tutto campo in questo quarto set: muro del 2-4, ace del 3-7. È lui il filo conduttore di un fantastico quarto set! Con questa intensità fanno presto i Diavoli a far segnare sul tabellone 6-12, 8-13. Maiocchi è un concentrato di punti: ace per il 10-16, 10-17, 10-19 intermezzati dalla prima intenzione di Piazza. Cafulli contro il muro dei padroni di casa trova l’11-20, Barsi prima anticipa e poi a muro centra il 14-22 e sul 15-25 è Maiocchi a regalare il punto della grande vittoria dei Diavoli per 3-1 che salgono così al secondo posto in classifica a quota 8 con un solo punto lasciato sul campo contro Verona. Messo a referto il 3-1 in terra milanese, Mandis e compagni faranno ritorno al PalaKennedy sabato 3 novembre per la 4° giornata di campionato contro Bolzano.

 

AVIASIM IT Bresso- Diavoli Rosa (1-3) (26-24, 14-25, 21-25, 15-25)

Diavoli Rosa: Santambrogio, Barsi 8, Cafulli 18, Piazza 9, Meneghello 4, Maiocchi 22, Biffi 2, Fumero 9, Raffa L NE: Battagliarin, Cariati, Mandis All. Danilo Durand, Moreno Traviglia.

AVIASIM IT Bresso: Pellecani 2, Pedretti 5, Bonomi 11, Hensemberger 2, Foroni 1, Demme 7, Cremona 7, Improta 10, Chiesurin 9, Monesi, Zhao L NE: Carzaniga, Palianti, Marzella L All. Fabrizio Smorgon, Velini Daniele.

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_2008