Lorenzetti: “Il mio presidente è molto competitivo. Fa fatica a perdere anche nei cruciverba”

Sandlovers_LEADERBOARD
Ufficio Stampa Trento

Di Redazione

Amici-nemici. Così possiamo definirli Gino Sirci e Diego Mosna, rispettivamente Presidente di Perugia e di Trento. Domenica 28 ottobre, in diretta su Rai Sport, le due formazioni si troveranno di fronte nel big match della 3^ giornata di Superlega. Ecco quanto riportato dal “Corriere dell’Umbria” in merito.

Ma Perugia-Trento oltre che una classica degli ultimi anni e oltre al primo big match di stagione è pure altro. E’ il derby tra i presidente amici. Che vanno a pranzo prima della gara, che si godono il mare insieme all’estate, che fanno affari importanti in sede di mercato.

Lorenzetti che ne pensa?E’ una sfida sempre intensa, basta vedere cosa è accaduto lo scorso anno con Perugia che ci ha eliminato in gara 5 scudetto e noi che lo avevamo fatto nella stagione precedente. Però si respira un bel clima sportivo, non ricordo sia mai accaduto nulla di anomalo“.

E dei due presidenti?Non conosco Gino Sirci, ovvio conosco bene il mio pres. Mosna è un tipo molto competitivo e vuole sempre vincere. Fa fatica a perdere anche nei cruciverba, immaginate in una gara ufficiale…“.

LEAD_Alfapaint_istit