Mohamed Al Hachdadi top scorer della Superlega in queste due prime giornate

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Ufficio Stampa Vibo

Di Redazione

Ha iniziato la stagione mettendo in pratica quello che sa fare meglio: mettere palloni a terra.

E’ il compito principale di Mohamed Al Hachdadi, l’opposto giallorosso classe 1991 che si è subito ritagliato in queste prime due giornate di Campionato un ruolo da protagonista.

Con i 49 punti realizzati nelle partite giocate contro Castellana Grotte e Siena, l’opposto marocchino si è portato in testa alla classifica dei giocatori più prolifici in termini di punti realizzati.

Il podio è completato da Ivan Zaytsev (Modena) con 45 punti e da un altro moschettiere giallorosso, il bulgaro Todor Skrimov (44 i punti realizzati).

Un inizio brillante, dunque, per Al Hachdadi che ricalca quello della precedente stagione quando in Francia, con la maglia del Poitiers, si presentò al Campionato transalpino all’esordio con 36 punti.

E’ determinato a far bene “Momo”, atleta che possiede una cultura del lavoro sopra le righe e che ha voglia di dimostrare che a quasi 28 anni lui può starci di diritto in questa SuperLega infarcita di stelle.

E’ la prima volta che un giocatore del continente africano arriva a dei numeri così importanti nel Campionato più bello e difficile del Mondo. Sono trascorse appena due giornate, ma Al Hachdadi vuole continuare a stupire.

Peraltro, non è la prima volta in casa Tonno Callipo che un atleta si piazza al primo posto dei best-scorer dopo due giornate di Campionato.

Se guardiamo agli ultimi dieci Campionati della massima serie, ecco comparire il nome di Niels Klapwijk, opposto olandese che nelle stagione 2011-12 e 2012-13 realizzò, rispettivamente, 48 punti nelle partite contro San Giustino e Cuneo (due tie-break) e 44 punti nelle partite contro Trento e Modena.

Di seguito, ecco la classifica completa dei migliori realizzatori dopo due giornate di Campionato (il dato è relativo alle ultime dieci stagioni):

Angel DENNIS (Modena) – 58 punti (stagione 2009-10);

Alekasandar ATANASIJEVIC (Perugia) – 54 punti (stagione 2014-15);

Nimir ABDEL-AZIZ (Milano) – 54 punti (stagione 2017-18);

Osmany JUANTORENA (Civitanova) – 52 punti (stagione 2015-16);

Raydel POEY (Roma) – 51 punti (stagione 2010-11);

Aleksandar ATANASIJEVIC (Perugia) – 50 punti (stagione 2013-14);

Mohamed AL HACHDADI (Vibo Valentia) – 49 punti (stagione 2018-19);

Niels KLAPWIJK (Vibo Valentia) – 48 punti (stagione 2011-12);

Niels KLAPWIJK (Vibo Valentia) – 44 punti (stagione 2012-13);

Luca VETTORI (Modena) – 44 punti (stagione 2016-17).

(Fonte: comunicato stampa)

Spalding_Leaderboard