Bolzano: la vittoria di domenica figlia del carattere e della tenacia

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Ufficio Stampa Avs

Di Redazione

Domenica e’ andata in scena la prima uscita stagionale dell’AVS nel campionato di serie B maschile contro la Gift Milano e subito la squadra ha saggiato il clima che trovera’ nei palazzetti in questo campionato, vincendo dopo una battaglia durata piu’ due ore e mezzo al quinto set per 23 a 21.

“Era fondamentale per noi partire bene” commenta il giovane e talentuoso palleggiatore Tommaso Grassi, “e cosi e’ stato, siamo come tante volte ricordato una squadra giovane e ancora in fase di lavori in corso, perche’ dobbiamo come giocatori  conoscerci bene e oliare certi meccanismi tecnici e tattici che l’allenatore ci chiede.

Stiamo lavorando intensamente in palestra e non possiamo che migliorare, personalmente sono contento della mia prestazione ma posso e devo migliorare tantissimo per essere di valido aiuto ai miei compagni”

Il Direttore Generale Sebastiano PALMIERI e’ rimasto favorevolmente impressionato dalla prova di carattere fornito dalla squadra “Arrivare al quinto set per una squadra molto giovane come la nostra contro una compagine come Milano forte compatta e ben messa in campo, non era una situazione semplice dal punto di vista psicologico considerando che il quarto set lo avevamo perso 27 a 25, ma i ragazzi pur lavorando insieme da poco piu’ di un mese hanno affrontato l’ultimo set che si e’ tramutato in una vera e propria battaglia fisica e psicologica con carattere e lottando su tutte le palle”

AVS quindi con questa vittoria sofferta e meritata riparte con fiducia, e si sta’ preparando alla trasferta di sabato prossimo che la vedra’ giocare alle ore 20.45 a Bergamo giocare contro MGR Grassobbio

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_2008