Sorelle Ramonda Ipag Montecchio in cerca di riscatto contro Sassuolo

PSG_2019_PREE_LEAD
Foto RMSport-Roberto Muliere

Di Redazione

Dopo un debutto stagionale dai due volti, Montecchio è pronto per il primo match stagionale al PalaCollodi. Un palazzetto, quello casalingo che nel corso della passata stagione si è rilevato essere un autentico fortino, con molte squadre cadute vittima del clima che si respira, capace di dare ulteriore spinta alle giocatrici castellane.

L’avversario di domenica: Canovi Coperture Sassuolo è una formazione neopromossa che come Montecchio, ha molte giocatrici giovanissime ma di talento che sono uscite vittoriose nella prima gara stagionale.

Martino Volpini, fresco debuttante nella gara di Marsala, nella panchina di Montecchio, esordisce così: “Sassuolo è una squadra che sulla carta ci assomiglia molto e l’abbiamo già affrontata in amichevole qualche settimana fa.” Continua “Sì abbiamo vinto, ma quelli sono risultati che contano poco nel momento in cui ci si incontra in campionato, dove motivazioni e spirito sono portati all’estremo. Certamente dovremo subito fare tesoro della rimonta subita contro Marsala, dove abbiamo veramente giocato bene per tre set e poi siamo mancati nei momenti finali di set.”

Conclude Volpini : “Sappiamo di essere una squadra giovane che può essere vittima di cali di tensione, quindi in settimana abbiamo riguardato ciò che non ha funzionato, per arrivare pronti a questa nuova sfida, Dal punto di vista tattico dovremo essere ancor di più aggressivi in battuta per tutta la partita. Nel Sassuolo invece, dovremo stare attenti soprattutto all’opposto Obossa ed al gioco delle centrali Crisanti e Squarcini molto coinvolte dalle compagne”.

(Fonte: comunicato stampa)

Spalding_Leaderboard