Christenson: “Orgoglioso di far parte di questa squadra. Grande merito è di Velasco”

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Benda per VolleyFoto.it

Di Redazione

Queste le parole dei protagonisti dell’Azimut Modena dopo la vittoria della Del Monte Supercoppa, riportate dal Resto del Carlino. 

Al suo esordio con la maglia dei canarini, Micah Christenson:
“Due partite durissime, ma sono orgoglioso di far parte di questa squadra che ha combattuto duramente su ogni giocata. Grande merito va anche al nostro coach, che ha creduto in noi e ci ha tenuto calmi per tutto il tempo. Possiamo migliorare ancora tecnicamente, è ovvio, ma da un punto di vista dell’affiatamento siamo già molto vicini l’uno all’altro e in campo si vede. E’ bellissimo far parte di questo team”.

L’altro leader, con colpi letali nel tie-break sia sabato che ieri, Ivan Zaytsev:
“Questo è il quarto trofeo consecutivo che vinco in Italia? Non li avevo contati nemmeno io, ma sono felice. Abbiamo avuto un calo importante nel terzo e nel quarto set, ma è bellissimo tornare a sollevare un trofeo”.

Il valore aggiunto di Velasco e Cantagalli?
“Mantenere sempre la lucidità e trasmetterla alla squadra: ci hanno fatto cancellare ogni pensiero negativo o strano, abbiamo pensato solo a giocare. I crampi a fine match? Non sono più un ragazzino”. 

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE