Grande festa a Perugia per la presentazione della Bartoccini Gioiellerie

LEAD_Alfapaint_istit

Di Redazione

Oltre 150 persone hanno partecipato alla cena di presentazione ufficiale della Bartoccini Gioiellerie Perugia. Una cena nei locali della Concessionaria Centralcar durante la quale sono stati svelati i “sogni” di una società che ora vuole pensare in grande. “C’è sempre tanta emozione – ha detto il presidente Antonio Bartoccini – prima dell’inizio di un campionato. Abbiamo allestito una formazione di tutto rispetto fatta di esperienza, capacità tecniche e fisiche, per consegnare a Perugia una squadra in grado di lottare per i posti migliori. Vogliamo riportare la nostra città in alto anche nel femminile. Vogliamo ‘sognare’ di fare risultati importanti, portare il pubblico a riempire il PalaBarton anche nel volley femminile”.

E finalmente, dopo tanta attesa, anche il campionato di serie A2 femminile ha preso il via. Nella giornata di ieri (domenica 7) si sono disputati i primi incontri delle 18 squadre che compongono i due gironi della Regular Season, con la Bartoccini Gioiellerie Perugia che giocherà la sua prima in casa in posticipo, questa sera alle 20.30. Le perugine sono inserite nel Girone B e la prima di campionato le vede opposte alla Conad Olimpia Teodora Ravenna. “E’ una partita di calendario molto particolare – ha commentato coach Fabio Bovari – perché loro sono una squadra molto competitiva. Anche loro hanno cambiato molto rispetto allo scorso anno (a partire dall’allenatore ndr). Ma a noi non manca assolutamente nulla per giocare ad armi pari contro chiunque. Sarà sicuramente una partita di alto livello”.

Per quanto riguarda il sestetto di partenza Bovari non si è sbilanciato più di tanto, ma viste anche le ultime amichevoli, la Bartoccini Volley dovrebbe scendere in campo con Demichelis in cabina di regia opposta alla russa Smirnova. Al centro Lapi e Casillo e in posto 4 Pietrelli (il nuovo capitano) e Pascucci. Libero Eleonora Bruno.

Visto anche il nuovo regolamento per il campionato di quest’anno, sarà indispensabile accatastare subito più punti possibili in cascina; infatti le migliori 5 formazioni di ogni girone si qualificheranno alla “Pool Promozione” e, cosa fondamentale, manterranno i punti conquistati nella Regular Season. I gironi così ristretti, dunque, lasciano poco spazio per rimediare a eventuali errori, per cui sarà indispensabile partire subito con il piede giusto.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_Alfapaint_istit