Perugia: lunedì 1 Ottobre sarà il “Block Devils Day”

LEAD_Alfapaint_istit
Foto: Michele Benda

Di Redazione

Fervono i preparativi in casa bianconera per l’1 ottobre, data ufficiale del “Block Devils Day”!

È arrivato il momento delle presentazioni ufficiali per la Sir Safety Conad Perugia che lunedì della prossima settimana alzerà ufficialmente il sipario sulla nuova stagione.

E così, mentre la formazione di Lorenzo Bernardi prosegue il proprio lavoro al Pala Barton per presentarsi tirata a lucido alla Supercoppa del 6 e 7 ottobre (ieri per il tecnico perugino spunti molto interessanti nel “Memorial Valter Baldaccini” vinto 3-2 contro Siena), è in moto la macchina organizzativa della società del presidente Sirci per una giornata nella quale i Block Devils faranno la conoscenza di istituzioni, tifosi, organi di informazione e sponsor.

La prima tappa sarà il Salone d’Onore di Palazzo Donini in Regione dove alle ore 11:30 la squadra, lo staff ed i quadri societari saranno accolti e salutati dalla Regione Umbria per voce dell’assessore regionale Antonio Bartolini.

Nel pomeriggio la carovana bianconera si sposterà nello showroom di Autocentri Giustozzi, in via Settevalli 235 a Perugia, dove è in programma alle ore 18:30, subito dopo l’allenamento della squadra, la “Conferenza dei Tifosi”.

Di fronte ai supporters perugini ed agli organi di informazione spazio alla presentazione di tutti i componenti della rosa e dello staff tecnico per un evento che ormai, tra cori, brindisi e risate, caratterizza da anni lo “start” delle avventure della formazione del presidente Sirci. Sirmaniaci annunciati in gran numero e grande curiosità per conoscere in anteprima i soprannomi dei nuovi Block Devils.

Terzo ed ultimo appuntamento sarà, alle ore 20:30, la altrettanto tradizionale cena di gala con gli sponsor ed i partner societari nella splendida location del ristorante “Il Vizio” presso il Best Western Hotel Quattrotorri in Via Corcianese 260 a Perugia, dove giocatori e staff faranno la conoscenza di chi, con il proprio contributo e la propria passione, ha deciso di portare in alto la pallavolo maschile perugina.

MARTEDÌ 2 OTTOBRE LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DELLA SUPERCOPPA!

Si terrà martedì 2 ottobre alle ore 12.30 presso il Salone d’Onore di Palazzo Donini, sede della Regione Umbria, la conferenza stampa di presentazione della Del Monte® Supercoppa che sabato 6 e domenica 7 ottobre vedrà protagoniste al Pala Barton di Perugia Sir Safety Conad Perugia, Cucine Lube Civitanova, Azimut Leo Shoes Modena e Itas Trentino.

BERNARDI E DE CECCO SULLA VITTORIA DI IERI NEL “MEMORIAL VALTER BALDACCINI”

È andata in archivio, con la vittoria 3-2 contro la Emma Villas Siena, la prima uscita stagionale della Sir Safety Conad Perugia.

I Block Devils si sono aggiudicati il “Memorial Valter Baldaccini” al termine di cinque set combattuti e con buoni spunti tecnici che hanno divertito ed infiammato il pubblico presente.

Al termine del match queste le impressioni di allenatore e capitano bianconeri, Lorenzo Bernardi e Luciano De Cecco.

“C’era la necessità di giocare – ha detto il tecnico dei Block Devilsspecialmente dopo tanti allenamenti a ranghi ridotti, cosa mai semplice e sicuramente poco piacevole per i giocatori. Siamo ancora incompleti, di mancano ancora quattro ragazzi, ma almeno abbiamo potuto giocare una partita contro un avversario. Una partita nella quale De Cecco ha potuto fare la conoscenza dei nuovi arrivati.

Ora dobbiamo prendere ritmo partita, aspetto che necessita di tempo e non automatico. Sicuramente c’è molto da lavorare e dobbiamo capire che ci vorrà tempo per trovare gli automatismi in campo, l’amalgama ed il feeling. Gli aspetti positivi della partita?

Certamente la prova di Leon e di Hoogendoorn. Al centro non siamo andati male, ma è chiaro che ci sono situazioni da perfezionare così come vanno migliorate diverse situazioni tecniche anche individuali come la battuta”.

“I miei compagni non giocavano da tanto – le parole del regista argentino – ma le sensazioni sono positive ed i margini di miglioramento molto alti. Adesso aspettiamo i ragazzi che sono alle finali del Mondiale, dobbiamo costruire il gruppo e dobbiamo avere un po’ di pazienza, ma penso che la strada sia quella giusta.

Come sto? Io sto bene, come ritmo di gioco sono logicamente più avanti dei miei compagni, ora dobbiamo metterci a lavorare a testa bassa per migliorare giorno dopo giorno.

La Supercoppa? Sarà un grande spettacolo. Giochiamo in casa con il vantaggio di non dover fare spostamenti ed al tempo stesso con qualche pressione in più. Ma noi siamo tranquilli, dobbiamo pensare a lavorare e basta”.

(Fonte: comunicato stampa)

Sandlovers_LEADERBOARD