Santa Croce: il nuovo arrivo è Andrea Miselli

LEAD_BASE_ALD
Ufficio Stampa Santa Croce

Di Redazione

Classe 1994, 193 cm, centrale, Andrea Miselli ieri mattina è arrivato a Santa Croce per il primo allenamento: indosserà la maglia biancorossa con il numero 4.

Sarà quindi il centrale di Reggio Emilia a sostituire Luca Bucciarelli ed a completare la rosa della Kemas Lamipel.

Definiti gli accordi con la Società, già nella mattina di ieri per lui si sono aperte le porte del Palaparenti: immediatamente integrato nel programma di lavoro dei nuovi compagni, a seguito del doppio allenamento, lo abbiamo raggiunto per una prima dichiarazione:

-Andrea, ben arrivato, come hai accolto questo ingaggio?

“E’ stata una sorpresa, il mio precedente contratto si era svincolato solo dopo pochi giorni di preparazione per problemi societari: appena mi è arrivata una chiamata così prestigiosa mi sono subito attivato per far velocizzare gli accordi e raggiungere Santa Croce al più presto”.

-Oggi il primo giorno di lavoro, doppia seduta di allenamento, quali sono le prime impressioni?

“La squadra da subito mi ha fatto una bellissima impressione sotto tutti i punti di vista: è stata costruita bene, è molto forte. I ragazzi stanno cercando di aiutarmi per ambientarmi. Ora inizierò a lavorare duramente, per essere quanto prima a disposizione del Mister e dei miei compagni”.

Oggi la prima trasferta per Andrea, proprio nella sua città natale e dove una stagione fa ha debuttato in A2: infatti alle 17.30 i Lupi sosterranno un nuovo test precampionato contro Conad Reggio Emilia.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE