Il Brasile parte per il Giappone ma la squadra ancora non c’è

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC

Di Redazione

Sta diventando una corsa a eliminazione quella di Ze Roberto per definire le quattordici giocatrici che prenderanno parte al Mondiale in programma tra dieci giorni in Giappone: gli ultimi giorni di allenamento sono stati un disastro. Prima si è bloccata l’opposta Monique, che era stata convocata il 20 agosto scorso come alternativa; quindi è stata la schiacciatrice Fernanda – che per altro sarebbe stata quasi certamente tra le escluse – ad accusare problemi muscolari. Ze Roberto le ha ringraziate e congedate: ora il numero di giocatrici è contato. Quindici atlete dalle quali bisognerà escludere una schiacciatrice, forse Rosamaria. La squadra non si è espressa al meglio nel corso delle ultime partite amichevoli e ha evidenziato parecchia ruggine fisica e qualche difficoltà di coesione. Il tempo stringe…

Il Brasile è appena partito per il Giappone con 15 giocatrici, senza comunicare l’esclusa: “Abbiamo lavorato tanto – dice Ze Roberto – e voglio concedermi tutto il tempo che posso per prendere la migliore scelta possibile”. Il Brasile è testa di serie del Pool D con Porto Rico, Repubblica Dominicana, Serbia, Kazakhstan e Kenya.

Sandlovers_LEADERBOARD