Blengini: “Una vittoria bella e sofferta”

Spalding_Leaderboard

Di Redazione

Questa al termine della partita contro l’Argentina l’analisi di Gianlorenzo Blengini: “Sapevamo che non sarebbe stata una partita facile, l’Argentina è una squadra scorbutica e con un carattere molto forte, abbiamo dovuto fare ricorso a tutte le nostre risorse per avere la meglio ma sono soddisfatto non solo del risultato, a tratti abbiamo espresso un gioco davvero brillante e soprattutto abbiamo saputo reagire alle difficoltà e alla tempra degli avversari”.

D’altronde a un Mondiale non ci si possono aspettare solo passeggiate: “È esattamente quello che ci siamo detti dopo le vittorie contro Belgio e Giappone dove senza nulla togliere alla qualità delle nostre prestazioni abbiamo voluto sottolineare che non sarebbe sempre stato facile. Stavolta c’è stata una vittoria davvero sofferta, che ha testato anche il nostro carattere, la nostra capacità di uscire a testa alta dai momenti più problematici contro un avversario davvero tosto. Saper soffrire è sicuramente una qualità, se poi a questo aggiungi anche una capacità di reazione che porta al risultato, così com’è accaduto con l’Argentina, devi giustamente essere soddisfatto” .

 

 

LEAD_UNES_VGoloso-Pasqua2019