Buona la prima per la Chromavis Abo Offanengo: 4-0 all’Emar Plast Cappu Volley

LEAD_Alfapaint_istit
Ufficio Stampa Abo

Di Redazione

Buona la prima.
Per la Chromavis Abo Offanengo l’allenamento congiunto (il primo in questo pre-campionato) di mercoledì sera al PalaCoim offre riscontri positivi tra punteggio e segnali nel gioco.
Quattro a zero il risultato a favore della squadra di Giorgio Nibbio nel test contro l’Emar Plast Cappu Volley di Luca Papotti, ambiziosa formazione di serie C.
Tre parziali combattuti e terminati con il minimo scarto, uno (il terzo) più netto a favore delle cremasche, il tutto per un buon allenamento generale.
Dopo due settimane e mezzo di sedute, il primo contatto con una partita ha visto la Chromavis Abo fornire segnali molteplici anche dal punto di vista caratteriale: qualche necessità di ingranare e conoscersi all’inizio, una fase centrale di qualità e l’orgoglio di rimontare nella quarta frazione (giocata di comune accordo tra le due squadre dopo il 3-0), passando dall’11-16 al 28-26 pur con tante giovani in campo.
A tirare le somme nella metà campo cremasca è coach Giorgio Nibbio. “Ringrazio il Cappu Volley per aver disputato un test con i fiocchi – spiega l’allenatore della Chromavis Abo – sono soddisfatto per questa prima uscita: nonostante il caldo torrido, ne è uscita una bella partita, molto intensa.
Nel primo set c’era da conoscersi, poi siamo andati migliorando nella fase centrale e nel quarto parziale è arrivata anche una rimonta.
Dal punto di vista tecnico, mi è piaciuta la ricezione, la battuta è cresciuta strada facendo lasciando andare il braccio, mentre servirà più tempo per lavorare nel muro-difesa.
Sinceramente, pensavo che la squadra durasse meno in termini di intensità, visto che stiamo iniziando a lavorare ora con i pesi; questo vuol dire che stiamo facendo un ottimo lavoro dal punto di vista fisico”.
Per la Chromavis Abo (formazione di B1), la prossima tappa del pre-campionato è prevista sabato dove Porzio e compagne cercheranno di tenere a chilometro zero il 3° Trofeo Duemme, quadrangolare di serie B femminile che al PalaCoim vedrà protagoniste anche le pari categoria della Vivigas Arena e le squadre di B2 Esperia Cremona e Orotig Peschiera.
CHROMAVIS ABO OFFANENGO-EMAR PLAST CAPPU VOLLEY 4-0
(28-26, 25-23, 25-18, 28-26)
CHROMAVIS ABO OFFANENGO: Nicolini 4, Porzio 14, Gentili 14, Minati 10, Dalla Rosa 7, Cheli 12, Giampietri (L), Raimondi 2, Marchesi 4, Rancati 6, Russo 4, Colombetti (L). All.: Nibbio
EMAR PLAST CAPPU VOLLEY: Perini, Donida, Cippelletti, Nenkovska, Cappellini, Morelli, Picco (L), Lomi, Martone, Risoli (L), Ghisetti, Viaroli, Markovic. All.: Papotti

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_Alfapaint_istit