Lorenzo Bernardi: “Abbiamo il roster più forte degli ultimi 10 anni. Primi o secondi!”

LEADERBOARD_CPCAR_GENERIC
Ufficio stampa Perugia

Di Redazione

Lorenzo Bernardi ha un rapporto speciale con le vittorie. Lui, infatti, di Mondiali ne ha vinti due: nel 1990 in Brasile e nel 1994 in Grecia. Questa sera sarà premiato prima della gara inaugurale a Roma insieme agli altri campioni iridati. Al Corriere dell’UmbriaMister Secolo” esprime il suo parere sui Mondiali:

“Devo dire che mi sarebbe piaciuto molto giocare un Mondiale in Italia. E’ sicuramente un valore aggiunto per noi. I biglietti venduti sono stati tantissimi, l’Italia avrà praticamente sempre il palazzetto pieno e questa è una cosa molto importante. Poi a mio modo di vedere abbiamo il roster più forte degli ultimi dieci anni ed il potenziale per giocarci l’oro. Poi chiaramente il Mondiale è una manifestazione lunga e può succedere di tutto. Il mio podio? Non so in che ordine ma metto Italia e Russia e, come terzi, gli Stati Uniti”.

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE