Argos Volley: sospiro di sollievo, Sora avrà la sua casa per la prossima stagione

Sandlovers_LEADERBOARD
Foto Ciociaria Oggi

Di Redazione

Sospiro di sollievo in casa Argos Volley. Dopo il bando da un milione di euro che era andato deserto e il Comune era stato costretto a procedere con stralci funzionali del progetto esecutivo, Sora avrà la sua casa per la prossima stagione, con il Pala Coccia rimesso a nuovo.

Come riportato da “Ciociaria Oggi” è stata assegnata la fornitura dei seggiolini del Palazzetto di via Aia dei Franchi: “Un fulmine a ciel sereno si era abbattuto, poco prima di Ferragosto, sull’impianto sportivo verolano. La notizia del bando deserto aveva rischiato di far saltare gli accordi con la società pallavolistica volsca militante nella serie Al Superlega. Con una nota del 10 agosto scorso, la Provincia quale società unica appaltante aveva infatti comunicato che la procedura di gara con all’oggetto “Ristrutturazione e adeguamento Pala Coccia, lavori di completamento dotazioni e attrezzature” non era andata a buon fine. Il Comune si era subito rimboccato le maniche e provveduto in tempi record a far redigere stralci funzionali del progetto esecutivo per le sole forniture e i lavori necessari a far disputare nel Palazzetto il campionato di Serie Al di pallavolo da parte della società Argos Volley di Sora che aveva già comunicato alla Federazione (Fip) che avrebbe disputato il campionato al Pala Coccia, pena l’esclusione dallo stesso. Si è quindi dovuta adottare una procedura negoziata senza la pubblicazione di un bando di gara, iter troppo lungo per garantire la fine dei lavori prima dell’inizio del campionato e soprattutto in vista della prima in casa del 21 ottobre.

Il 14 agosto è stata svolta un’indagine di mercato e invitati tutti i fornitori a fare la loro offerta entro il 23 agosto. Nove le ditte convocate. Il 23 agosto sono stati esaminati i preventivi alla ricerca dell’offerta più conveniente e vantaggiosa, tenendo soprattutto conto dei tempi di fornitura e posa in opera degli arredi. I lavori aggiudicati da una ditta di Bergamo che dovrà fornire quanto prima seggiolini, poltroncine top class e panchine giocatori. Campionato salvo e Palazzetto ormai prossimo all’apertura“.

Stagione salva dunque per la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, che giocherà le gare casalinghe al Pala Coccia e farà il suo esordio nel nuovo palazzetto domenica 21 ottobre contro la Diatec Trentino.

ISPEDIA_LEADERBOARD