Imoco Conegliano, confermati Simone e Lionetti nello staff tecnico

PSG_2019_PREE_LEAD

Di Redazione

Mentre coach Daniele Santarelli è impegnato nelle qualificazioni agli Europei 2019 come c.t. della Croazia (domani l’esordio a Zagabria con l’Albania), l’Imoco Volley conferma l’affiatatissimo staff tecnico che la scorsa stagione ha conquistato scudetto e podio europeo alla prima esperienza, ripagando la fiducia della società che lo scorso anno ha puntato su uno staff giovane, ma già di qualità assoluta.

Alessio Simone, 42 anni, bolognese, sarà ancora il vice allenatore delle Pantere, con Valerio Lionetti,33 anni, di Cosenza, confermato assistente.

Alessio Simone: “La prima stagione è stata bellissima. Essere al top in Italia ed in Europa è una esperienza esaltante. Ma la stagione non è stata perfetta…e questo da la carica per provare a fare ancor meglio nella prossima. Per questo quando la società mi ha chiesto di prolungare il nostro rapporto sono stato molto felice ed ho accettato senza pensarci…quando sei al top, se puoi rimanerci, lo fai! Con Daniele abbiamo imparato a conoscerci strada facendo ed è stato un grosso piacere lavorare con lui. In palestra il lavoro con lui è di alto livello e la qualità del gioco mostrata, al di là dei grandi talenti che abbiamo la fortuna di allenare, lo ha dimostrato sul campo. Con Valerio si lavora benissimo perché è anche lui un gran lavoratore sempre disponibile a risolvere i problemi che si presentano. Uno staff dove c’è competenza, passione e tanta voglia di lavorare sodo.Poi…c’è “l’uomo in più”…il pubblico del Palaverde! Non è solo una cornice incredibile, ma una parte importantissima del nostro lavoro!  Insieme a un’organizzazione societaria di altissimo livello, nell’ambiente dell’Imoco Volley c’è un mix che è davvero il più stimolante possibile! Non vedo l’ora di ricominciare!”

Valerio Lionetti: “Dopo un anno di lavoro con uno staff completamente nuovo, che ci ha portato a grandi risultati e a stabilire tra noi un feeling davvero intenso, sono molto felice di far ancora parte di questa grande società soprattutto perché si lavora bene e c’è tanta ambizione e voglia di crescere insieme. Il primo anno è stato positivo, abbiamo ottenuto grandi risultati, ma non ci fermiamo qui vogliamo continuare su questo passo e lo faremo continuando a lavorare con il massimo impegno perché ci aspetta una stagione con tanti impegni e tanti obiettivi. Tra poco si ricomincia e siamo pronti per dare ancora grandi soddisfazioni ai nostri tifosi e alla nostra società.”

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE