Castelbellino si completa in regia

LEAD_BASE_ALD

Di Redazione

La Termoforgia Moviter piazza un altro grande colpo di mercato, andando così a completare il reparto palleggiatrici.

A fianco alla già annunciata Giulia Cecato, si va ad inserire un’atleta di ottima esperienza nonostante la giovane età.

Il suo curriculum parla chiaro: 2004-2006 a Torano, dove conquista la promozione dalla C alla B2. Dal 2006 al 2008 è alla Pieralisi Jesi in B2.

Nel 2008 il salto in B1 a Soverato, dove rimane fino al 2010, poi Ancona per le 2 stagioni successive. Ancora un salto di categoria per Sara, che passa in A2 a Soverato nel 2012.

Il 2013 è l’inizio della bella stagione con Filottrano, dove contribuisce alla storica promozione dalla B1 alla A2, e ne difende i colori anche nell’annata successiva nella serie cadetta.

Negli ultimi 3 anni si accasa invece a Pagliare fra B1 e B2, prima di approdare, oggi, a Castelbellino.

Nata a San Benedetto del Tronto il 1 marzo 1989, 173 cm di altezza e precisione: ecco a voi Sara Carloni!

Questa la situazione dell’organico 2018/19 della Termoforgia Moviter Castelbellino:
Cecato – Carloni (P)
Crescini (O)
Rosa – Spicocchi (C)
Ciccolini – Verdacchi – Fabbretti – Fattorini (S)
Chiavatti (L)

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC