Volley Tricolore: le prime impressioni di Marco Fabroni

PSG_2019_PREE_LEAD
Foto Conad Reggio Emilia

Di Redazione

Manca poco all’inizio della preparazione delle formazioni di serie A Maschile e le squadre cominciano a guardarsi intorno per fare le prime valutazioni sulle proprie avversarie. Le prime impressioni che arrivano da Reggio Emilia sono di Marco Fabroni, punta di diamante della Conad e giocatore di grande esperienza. Nella sua carriera da regista ha vinto tanto: 4 promozioni in SuperLega ed una Coppa Italia. Marco è pronto a mettere la sua esperienza più che 20ennale al servizio del Volley Tricolore.

Ora che le formazioni sono al completo, come ti sembra il roster allestito da Reggio Emilia?

La squadra sembra buona sulla carta, l’esperienza non ci manca e abbiamo tanti giocatori di ottimo livello. Starà all’allenatore poi riuscire a farci lavorare bene in modo da trovare l’amalgama giusta”.

Il Volley Tricolore cos’ha in più secondo te rispetto alle altre squadre?

Io sinceramente mi fido poco di quello che c’è scritto sulla carta. È capitato tante volte che ci fossero squadre che ad inizio stagione si pensava fossero fortissime ma poi non hanno vinto nulla. Sappiamo che alcune formazioni possono darci filo da torcere come Spoleto e Bergamo, ma sta a noi lavorare bene per essere competitivi”.

E delle prime partite cosa ne pensi?

Mi ritengo abbastanza fortunato, abbiamo 3 partite casalinghe più la pausa nelle prime 4 settimane. È una occasione da non sprecare perché sono potenzialmente 9 punti che possiamo conquistare a casa nostra. Nel ritorno sarà una situazione diversa: ormai saremo a metà della prima fase, le squadre saranno rodate e sapremo come sarà il loro gioco. Ora è importante pensare solo all’inizio, sarà fondamentale partire agguerriti per fare punti da subito”.

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC