Ariete Prato Volley Project: i gironi di Serie C e Serie D

Spalding_Leaderboard
foto Volley Prato

Di Redazione

Ecco i gironi. Prima delle vacanze la Fipav dirama la composizione dei gironi della prossima stagione. Non sono ancora definitivi, possono ancora variare, entro venerdì, con eventuali richieste di spostamento ma, nella sostanza rappresentano un’ottima base su cui valutare ostacoli ed aspettative della prossima stagione delle società aderenti al PVP e che prenderanno parte alla Serie C ed alla Serie D.

Prima di scendere nel dettaglio, alcune note sulle modifiche più interessanti che riguardano la formula dei tornei. In primo luogo i play off che saranno giocati sulle tre gare, senza quoziente set e dove conta solo la vittoria. In secondo luogo le formazioni Under 21 (C) ed Under 18 (D) che saranno si immuni da retrocessione ma a patto di conquistare almeno 15 punti in graduatoria.

Ma venendo ai gironi, c’era grande attesa per il Prato Volley Project di Roberto Latini. Un’attesa che non è andata delusa visto il sorriso smagliante del Presidente Galeotti, presente alla riunione Fipav, all’annuncio che la sua squadra era stata inserita nel Girone B. Raggruppamento tecnicamente interessante ma logisticamente molto meno complesso rispetto al cosiddetto girone del mare. Tra le avversarie più toste e di nome lo Ius Arezzo, l’Euroripoli, che peraltro si dovrebbe presentare al via molto ringiovanita, l’Empoli ed il Bacci Campi. Solo la prima sarà promossa direttamente in B2, le formazioni dalla 2° alla 5° parteciperanno invece ai play off.

In Serie D Femminile, invece, Viva Volley inserito nel Girone C. Raggruppamento anche in questo caso di “terra” e composto da formazioni aretine, senesi e fiorentine che soddisfa il Presidente Morelli ed il DS Svelto presenti all’incontro. Per la giovane squadra di Massimo Ceccato l’impegno, comunque non facile, di conquistare almeno i 15 punti posti dalla Fipav come soglia minima per le squadre Under per conquistarsi l’immunità.

Infine, in Serie D Maschile, Vaiano che invece non può dirsi certo felice di essere stato inserito nel girone del “mare”. Raggruppamento tecnicamente difficile ma anche logisticamente impegnativo con almeno cinque trasferte sulla costa. Possibile un tentativo valbisentino di chiedere un cambio in extremis.

I Gironi:

Serie C Femminile Girone B: CS San Michele (U21), Pall. Montelupo (U21), Ius Arezzo, Pall. Piandiscò, Pall. Certaldo, Pontemediceo, Euroripoli, Empoli Pallavolo, Olimpia Poliri, Pall. Tavarnelle, Pall. Bacci, Calenzano Volley, Prato Volley Project, Pistoia La Fenice.

Serie D Femminile Girone C: Azzurra San Casciano (U18), Viva Volley (U18), Archiano, Green Volley, Arnopolis, Tegoleto, Sales, Euroripoli, Remo Masi, VG Valdarno, San Gimignano, Mens Sana Siena, Pietro Larghi Volley, Pol. La Bulletta.

Serie D Maschile Girone A: Lupi Santa Croce (U18), Pall. Bacci, Vaiano Volley, Tomei Livorno, Torretta Volley, Pall. Rosignano, Camaiore, PGS Turris, Migliarino, VVF Mazzoni, Pieve a Nievole, Delfino Pescia.

(Fonte: comunicato stampa)

LEADERBOARD_CPCAR_GENERIC