Futura Volley Giovani 2018/19: ci sarà anche Beatrice Francesconi

Sandlovers_LEADERBOARD
Ufficio Stampa Futura

Di Redazione

Siamo arrivati al settimo appuntamento con gli annunci delle giocatrici che costituiranno la rosa della Futura Volley Giovani in Serie B1, e stavolta si tratta di una ragazza che porta in dote un bagaglio enorme di classe e di esperienza: Beatrice Francesconi proseguirà la sua avventura in biancorosso per il 2018/19.
L’opposto parmense, formatasi pallavolisticamente a Piacenza e arrivata alla sedicesima stagione agonistica, è una vera e propria veterana della terza serie nazionale: ha infatti già disputato 9 stagioni in B1, conquistando in un caso la promozione in Serie A2 (Piacenza nel 2013/14) e in un altro la finale playoff (Chieri nel 2014/15).
Nella scorsa annata, la seconda nel varesotto (dopo Castellanza) e ovviamente la prima in biancorosso, il suo talento ha contribuito alla super stagione che ha portato alla conquista di promozione e Coppa Italia: Bea, oltre ad essere stata la seconda top scorer in squadra (373 punti) e una delle più positive a muro (0,55 block-in per set), ha saputo fungere da “collante” del gruppo grazie alle sue apprezzatissime doti caratteriali.

Abbiamo intervistato Beatrice, e la chiacchierata lascia trasparire tutta la sua determinazione, la sua soddisfazione in biancorosso e il suo spirito gioioso…

Cosa ti ha spinto a riconfermare la tua presenza in biancorosso?
E’ stata più che altro una scelta di cuore. Finita la stagione era mia intenzione smettere: poi sono bastate una chiamata di Matteo e due parole con Michele per convincermi! la società è venuta incontro alle mie esigenze di orari dovute al lavoro ed il progetto per il prossimo anno è super allettante, diciamo che ci sono tutti i presupposti per giocare un ultimo anno… Ma sarà poi davvero l’ultimo?!

Cosa ti aspetti da questa avventura in Serie B1, categoria che ti vede tra le più esperte – se non la più esperta – in squadra?

Per fortuna hai detto “esperta”… La squadra che stanno costruendo è molto valida, con tante giovani di enorme talento; se si creerà la giusta amalgama, non ci si potrà che aspettare una stagione estremamente positiva. Ho visto che molte squadre si stanno rinforzando per giocare un campionato di vertice, ed ogni partita sarà una vera e propria battaglia: uno stimolo in più per il nostro pubblico per correre al palazzetto a tifare Futura!

Lo scorso anno, oltre all’indubbia qualità sul taraflex, ha fatto la differenza anche lo spirito di gruppo; quale consiglio ti senti di dare ai nuovi arrivi per creare ancora questa magia?

Lo spirito di gruppo si crea da sé, non c’è una regola fissa. Conosco personalmente qualche nuovo arrivo, come ad esempio Sofia Moretto, e delle altre mi hanno parlato benissimo, quindi sono certa che anche quest’anno il gruppo sarà la nostra arma in più.

Da grande amante del beach volley quale sei, passerai le ferie giocando sulla sabbia? 

Magari fosse così… Ma sono troppo scarsa e nessuno vuole giocare con me! Credo proprio che le mie poche ferie le passerò a riposarmi in Salento dal mio fidanzato; devo ricaricare le pile per la prossima stagione, mi serviranno moltissime energie per reggere il passo delle giovincelle!

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE