Nicola Daldello non vede l’ora di mettersi la maglia di Trento

WEB_HEROES_LEADERBOARD

Di Redazione

Approfittando di una delle pause concesse dalla sua attività estiva come allenatore di beach volley a Jesolo, Nicola Daldello nelle ultime ore è stato protagonista di un veloce passaggio in città per sistemare alcuni aspetti logistici in previsione della nuova stagione. Accompagnato dal Team Manager Riccardo Michieletto, l’esperto alzatore di scuola Treviso, che nella rosa della prossima stagione ricoprirà il ruolo di vice di Simone Giannelli, ha scelto l’appartamento che occuperà per i prossimi dieci mesi, ritrovando quel contatto con Trento avuto già undici anni fa, quando trascorse una fortunata stagione con la maglia della Blue City di Serie B1.

“Difficile nascondere la mia emozione, basta solo entrare nella Sala Trofei di Trentino Volley per capire dove sia capitato e lo dico con addosso grande felicità ed orgoglio – ha spiegato il trentacinquenne palleggiatore di origine veneta al microfono di Trentino Volley Tv – . Cercherò di dare il massimo, come ho sempre fatto nella mia carriera; essere allenato da Lorenzetti credo potrà darmi ancora qualcosa in più rispetto al passato. Reputo Angelo uno dei migliori tecnici in circolazione, è stata una motivazione in più per scegliere immediatamente la Diatec Trentino nonostante nell’ultima stagione a Milano abbia giocato tanto e contribuito ad un esito finale positivo della stessa”.

“Come accaduto in tutti i precedenti campionati, Trento lotterà per i primi posti anche se magari dovrà partire leggermente più indietro rispetto alle favorite Perugia e Civitanova – ha aggiunto Daldello – . La rosa è stata costruita con molta attenzione, è sicuramente competitiva e sono convinto che alla fine potremo giocarcela alla pari anche con la Sir Safety e la Lube. In attesa di iniziare la preparazione continuerò ad allenarmi in spiaggia coi tanti ragazzi giovani che seguo personalmente durante l’estate. Conto di farmi trovare pronto e carico già per il primo allenamento”.

(Fonte: comunicato stampa)

WEB_HEROES_LEADERBOARD