UFFICIALE: Marina Zambelli nuovo centrale di Cuneo

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE

Di Redazione

Nel suo palmares troviamo un Campionato Italiano, una Champions League, Coppa e Supercoppa di Francia: Marina Zambelli, classe ’90, è il primo centrale annunciato dalla UBI Banca S.Bernardo Cuneo per la stagione 2018/19 della Samsung Galaxy Volley Cup A1.

Nata ad Alzano Lombardo ma cresciuta a Zogno (BG), Marina Zambelli arriva a Cuneo con un importante bagaglio di esperienze internazionali a servizio di coach Pistola, a partire dalle numerose convocazione in Nazionale: con la maglia azzurra ha conquistato un bronzo al Campionato Europeo Under 18 (2007) ed un oro agli Europei Under 19 (2008) dove ha conseguito anche il titolo di ‘miglior muro’ della manifestazione. Appena diciassettenne esordisce in A1 nella fila della Foppapedretti Bergamo, l’inizio di un lungo cammino che l’ha portata prima alla vittoria della Champions League (2009/10) e, nella stagione successiva, alla conquista del Campionato Italiano. Poi le tre stagioni a Le Cannet (FRA) dove arricchisce il palmares una Coppa e una Supercoppa di Francia (2015). Nelle ultime due stagioni ha vestito le maglie di Sūdtirol Bolzano e Pomì Casalmaggiore, sempre in Samsung Galaxy Volley Cup A1.

«Mi sono fatta trovare pronta per questa importante chiamata – dichiara Marina Zambelli, centrale dell’UBI Banca S.Bernardo Cuneo –: Cuneo sarà di certo una neopromossa, ma il roster si prospetta più che attrezzato per la categoria. Non mi aspetto di certo una stagione semplice, il livello dal Campionato Italiano negli ultimi anni è schizzato verso l’alto: ormai è il più spettacolare a livello europeo. Il bello dello sport, però, è proprio che l’unico vero giudice non è la ‘carta’ ma il campo. Nella nostra squadra dovrà sempre essere presente grande entusiasmo, la forza del gruppo sarà determinante al di là della struttura e del tifo che di certo non mancherà  nel ‘mitico’ il Pala UBI Banca. A Cuneo troverò alcuni amici professionisti come Danilo (Bramard, ndr), già mio preparatore a Bergamo, ed ho avuto belle parole da altre compagne: si presenta una sfida avvincente in una piazza molto accogliente, sarò pronta!».

 

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_BASE_ALD