Gli Stati Uniti vincono in rimonta la prima edizione della Volleyball Nations League

Sandlovers_LEADERBOARD

Di Redazione

Con una gran vittoria sulla Turchia allenata da Giovanni Guidetti, gli Stati Uniti conquistano il trofeo al termine della sfida più importante, nel testa a testa di Volleyball Nations League.

Vittoria per 3-2 (17-25, 25-22, 26-28, 25-15, 15-7) per le americane che sfoggiano una Hill da incorniciare e una Bartsch ancora una volta decisiva: USA rabbiosi in rimonta dopo aver concesso ai vantaggi il terzo set, la consistenza messa in mostra nel quarto e nel quinto set è assoluta. Turchia per contro che non riesce a dare continuità definitiva ai propri momenti di maggiore consistenza e pagano una maggiore fragilità in tutti gli scambi decisivi.

USA che conquistano così la prima edizione di Volleyball Nations League.

 

USA-TURCHIA 3-2   (17-25, 25-22, 26-28, 25-15, 15-7)

Usa: Hill 20, Bartsch 18, Larson 15, Akinradewo 12, Dixon 10, Lloyd 7, Murphy 2, Hancock, Drews, Robinson (L). Non entrate Wong-Orantes, Adams, Gibbemeyer, Kingdon Rishel. Allenatore Karch Kiraly.

Turchia: Boz e Dündar 20, Baladin 12, Gunes 11, Ismailoglu 7, Ozbay 2, Alikaya e Karakurt 1, Akoz (L), Erkan. Non entrate Gizem Orge e Arici. Allenatore Giovanni Guidetti.

Arbitri: Rodriguez Jativa (Spagna) e Kang (Corea del Sud).

Total Timing: 24’, 29’, 34’, 26’, 13’. Totale 2.06’

Ace: 11-10

Block:  10-10.

LEADERBOARD_GPCAR_2008