La corazzata Scandicci e i meriti di un mercato stellare

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC
Ufficio stampa Savino Del Bene Scandicci

Di Redazione

Un mercato ambizioso quello della Savino del Bene, che dopo la bella stagione conclusasi al secondo posto in Regular Season e in semifinale playoff contro Conegliano, ha allestito un roster per essere nuovamente protagonista nel prossimo campionato.

Nel segno della continuità la società toscana ha riconfermato Carlo Parisi e tutto il suo staff per proseguire il trend positivo che ha portato a 18 vittorie e solo 4 sconfitte.

Per quanto riguarda il reparto giocatrici, uno dei rinnovi più attesi è stato quello della centrale Adenizia Ferreira Da Silva, che giocherà dunque un’altra stagione con Scandicci e sarà affiancata dalla serba Jovana Stevanovic, in arrivo dopo cinque anni da Casalmaggiore. Con loro ci saranno la giovane ma promettente Alessia Mazzaro, nel giro della nazionale e Federica Mastrodicasa, classe 1988, reduce dall’ultima stagione trascorsa nella seconda serie nazionale con la maglia di Cuneo.

Gradito ritorno nel ruolo di opposto, Valentina Zago, che dopo un solo anno alla Pomì, torna a vestire la maglia della società di patron Nocentini, affiancata dalla riconfermata Isabelle Haak.

A servire palloni alle proprie “bocche di fuoco” sarà Ofelia Malinov, una delle giocatrici più talentuose a livello europeo, che si è ben comportata nella Volleyball Nations League da poco conclusa. La seconda regista sarà, invece, Valeria Caracuta, che metterà a disposizione la sua esperienza.

Ben fornito il reparto schiacciatrici, che potrà contare nella prossima annata su ben cinque atlete. Una di queste sarà l’esperta Lucia Bosetti che rimarrà in terra toscana per cercare di migliorare i già buoni risultati della passata stagione. Al suo fianco, direttamente dalla Dinamo Kazan torna in Italia l’attaccante bulgara Elitza Vasileva, in fase di recupero dopo un infortunio. A subentrare eventualmente dalla panchina ci saranno la giovane schiacciatrice statunitense, classe 1994, Annie Mitchem, la confermata Valeria Papa e l’ultimo acquisto in ordine di tempo che ha chiuso il mercato di Scandicci, Bojana Milenković, atleta serba classe 1997, in arrivo dalla Stella Rossa, con cui nell’ultimo campionato ha sfiorato la vittoria del titolo nazionale.

Due garanzie, infine, per quanto riguarda la seconda linea che sarà difesa da quel mostro sacro di Enrica Merlo, al suo quarto anno consecutivo a Scandicci e Veronica Bisconti, Campionessa d’Italia nel 2011/2012 con Carlo Parisi, attuale coach.

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC