Il Piemonte sfoggia tre squadre nel massimo campionato femminile

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE
Cuneo

Di Redazione

Con l’acquisizione dei diritti da parte di Cuneo saranno tre le formazioni piemontesi iscritte al campionato femminile di A1. Come noto Cuneo, dopo aver sfiorato la promozione sul campo, ha rilevato i diritti che erano della Liu Jo Nordmeccanica Modena che ha deciso di non proseguire il suo impegno. Cuneo unisce così a Fenera Chieri, neopromossa nel massimo campionato e alle vicecampioni d’Italia della Igor Novara.

Rilevante la componente piemontese anche in A2 con tre squadre: Collegno, Mondovì e Pinerolo. Da parte di Cuneo: la Granda Volley, sponsorizzata Ubi San Bernardo, ha conseguito un risultato solo sfiorato sul campo. “L’abbiamo sognata a lungo, adesso la serie A1 è una realtà” ha dichiarato Diego Borgna all’edizione torinese della Repubblica in un articolo pubblicato questa mattina.

“Il nostro è un programma triennale – aggiunge Borgna – allestiremo un progetto solido: vogliamo appassionare alla pallavolo il maggior numero di persone possibile. E ci aspettiamo che anche gli imprenditori locali ci diano una mano”.

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE