Cremona: l’esperia vuole una rosa più competitiva

PSG_2019_PREE_LEAD
Ufficio Stampa Esperia

Di Redazione

Maggio è il mese che fa da ponte tra la fine di una stagione con i play off promozione,le  prime indiscrezioni di mercato e l’avvio della successiva con iscrizioni ai campionati e ricerca sponsor. La dirigenza dell’Esperia Cremona è al lavoro, in coordinamento con lo staff tecnico, per allestire una formazione più competitiva possibile nel prossimo campionato di B2.

B2. Con la seguente nota la società gialloblù smentisce le voci circolate in questi giorni di un possibile interessamento per l’acquisizione di un titolo di B1 per la stagione 2018-19. “Sono notizie
assolutamente prive di fondamento e molto indisponenti – spiega il direttore generale Silvio Sassano -. Da chiunque provengano queste affermazioni, dico che le  persone che le divulgano dovrebbero innanzitutto pensare ai fatti propri e a rispettare le persone. E nessuno di noi né merita né vuole essere preso per i fondelli. Ognuno in casa propria attua decisioni in relazione alle proprie situazioni. Noi abbiamo dichiarato, già a fine aprile, che con Emanuele Sbano cercheremo di allestire un gruppo che possa ambire ad un risultato migliore di quello conseguito nel campionato appena concluso. Se riusciremo nell’intento non lo so.  Però ci proviamo.

Colgo l’occasione per augurare a Ostiano la promozione in B1, così l’anno prossimo avremo un concorrente in meno.”

Sandlovers_LEADERBOARD