Mirko Baratti rimane alla Pool Libertas Cantù

LEADERBOARD_GPCAR_GENERIC

Di Redazione

Altra tassello che si aggiunge al roster del Pool Libertas. Dopo Roberto Cominetti, anche Mirko Baratti ha deciso di continuare la sua avventura in casa canturina. La stagione appena conclusa non è iniziata nel migliore dei modi per lui a causa di un infortunio negli ultimi giorni di preparazione pre-campionato, che l’ha costretto a saltare le prime partite. Il forfait di Lorenzo Piazza prima del match con Spoleto l’ha visto catapultato in campo, e il palleggiatore brianzolo ha saputo conquistarsi i suoi spazi, partendo spesso da titolare, al punto di meritare la conferma anche per la stagione 2018-2019.

Coach Luciano Cominetti commenta così la conferma del palleggiatore: “Mirko è un giocatore che ha fatto vedere un valore tecnico di alto profilo. Quest’anno è cresciuto anche tatticamente perché è un ragazzo che sa ascoltare. Purtroppo l’abbiamo perso nelle prime giornate di campionato per un infortunio al ginocchio, ma nel proseguo è stato bravo ed è cresciuto sempre di più. Sono riuscito a comunicargli le mie strategie, e lui le ha messe in atto bene nonostante sia stata la sua prima stagione in serie A2. È un ragazzo su cui facciamo molto affidamento. Quest’anno dovrà dare alcune conferme su certi fondamentali, per poi magari prendere in mano la situazione negli anni futuri. Oggi come oggi deve fare delle crescite personali che non riguardano l’aspetto della distribuzione, ma altri fondamentali. Quest’anno è quello che ci darà queste conferme”.

Queste, invece, le parole del giocatore: “Sono molto contento di continuare a giocare per il Pool Libertas. Alla fine di questa stagione ho tirato le somme di come è andata, e sono pienamente soddisfatto del mio lavoro, dei miei progressi, e di quello che ha fatto la società per me. Sono contento di poter continuare a giocare per questa società, pur cambiando qualche uomo nel nostro roster, ma sono sicuro che sarà una grande annata perché proprio da questi cambi possono nascere nuovi stimoli per ogni ruolo. Secondo me Cantù è un bellissimo posto dove crescere, e l’ha dimostrato con il lavoro fatto con i giovani nell’ultima stagione. Per il prossimo campionato ha confermato la scelta di puntare su una squadra mediamente giovane rispetto alle altre squadre di serie A2. Non vedo l’ora di ricominciare il campionato e dare il mio contributo”.

 

LA SCHEDA

MIRKO BARATTI

NATO A: Vimercate (MB)

IL: 02/03/1997

ALTEZZA: 175cm

RUOLO: palleggiatore

CARRIERA:

2011-2013: Diavoli Rosa Brugherio (Giovanili)

2013-2014: Vero Volley Monza (Giovanili)

2014-2017: Diavoli Rosa Brugherio (B2/B1/B)

2017-…: Pool Libertas Cantù (A2)

PSG_2019_PREE_LEAD