Lauren Carlini è la nuova alzatrice di Igor Novara

LEAD_BASE_ALD

Di Redazione

Regia a “stelle e strisce” per la Igor Volley, che affida il ruolo di palleggiatrice alla talentuosa alzatrice americana Lauren Carlini. Nata a Geneva, nell’Illinois, il 28 febbraio 1995, Carlini è cresciuta con l’università del Wisconsin con cui ha partecipato al campionato universitario NCAA entrando a far parte anche della nazionale americana con cui ha vinto il bronzo alla Grand Champions Cup 2017 e alla Coppa Panamericana 2016, oltre all’oro nella Coppa Panamericana 2017. Nella passata stagione, la prima da professionista, ha guidato Scandicci alla conquista del secondo posto in Regular Season e alla semifinale Scudetto.

“Dopo la decisione di non confermare Skorupa – spiega il direttore generale della Igor Volley, Enrico Marchioni – dovevamo trovare un profilo che soddisfacesse società e staff tecnico e la scelta è caduta su Lauren Carlini con cui già nella passata stagione c’erano stati dei contatti. L’ entusiasmo che lei ha dimostrato nei confronti del nostro progetto ha fatto il resto, portando a chiusura la trattativa in tempi abbastanza rapidi. Lauren è un’atleta giovane, reduce da un’ottima esperienza a Scandicci in quella che è stata la sua prima stagione da professionista. La attendiamo a Novara, sperando che in azzurro possa proseguire il proprio percorso di crescita”.

“Sono entusiasta di poter guidare una squadra prestigiosa come Novara – conferma la regista americana – di cui ho sentito cose eccezionali sia per quanto riguarda la squadra, sia per quanto riguarda società, città e tifosi. Giocare in Italia è un sogno diventato realtà per me e mi sento fortunata di poter continuare a vivere, con la maglia di Novara, questo sogno. La Champions League? E’ un palcoscenico che calcherò per la prima volta e non vedo l’ora di affrontare la sfida. Credo che la nostra squadra possa raggiungere tutti gli obiettivi che si prefiggerà e non vedo l’ora di combattere sul campo con le mie nuove compagne, anche nella competizione per club più prestigiosa”.

In azzurro Lauren Carlini ritroverà la compagna di nazionale Michelle Bartsch: “Michelle è una giocatrice chiave per la nazionale americana da qualche anno a questa parte e sono felice di ritrovarla anche a Novara: con lei sono certa che l’intesa sarà ottimale. Non solo, poter condividere questa avventura con una mia connazionale mi aiuterà sicuramente a sentirmi subito a casa anche a Novara”.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE