Ufficiale: Viktor Yosifov è il nuovo centrale della Gi Group Monza

LEAD_Alfapaint_istit

Di Redazione

Viktor Yosifov sarà un giocatore della Gi Group Monza per la stagione 2018/2019. Per il centrale bulgaro, classe ‘85, la prossima sarà la quarta stagione consecutiva nella SuperLega UnipolSai, la settima assoluta, la prima con la maglia monzese. Potente al servizio, tempestivo in attacco, Yosifov, nelle ultime tre stagioni nella massima categoria italiana, ha chiuso inoltre per ben due volte come miglior muro della regular season (Latina 15/16, 72 muri in 22 gare e Piacenza 17/18, 69 muri in 26 partite). Perno della nazionale bulgara dal 2009, di cui è anche capitano, Yosifov è pronto a vivere la sua avventura con la maglia monzese nel prossimo campionato di SuperLega e nella Challenge Cup 2019.

“Sono davvero contento di rimanere in Italia e di giocare la prossima stagione a Monza– ha commentato il nuovo centrale della Gi Group, Viktor Yosifov -. Quando il direttore sportivo Claudio Bonati mi ha contattato non ho pensato due volte ad accettare, perché conosco la serietà della società e soprattutto le ambizioni che ha. Sarà una stagione molto intensa, difficile soprattutto, con la reintroduzione delle retrocessioni che renderanno il campionato molto equilibrato. Inoltre avremo l’impegno europeo, molto faticoso ma anche estremamente stimolante. Ritrovo Soli, che già avevo conosciuto quando ero a Modena visto che era il nostro secondo, un tecnico che ha entusiasmo e professionalità. Sono pronto a dare il mio contributo alla causa e togliermi delle belle soddisfazioni con questa maglia”.

CARRIERA IN BREVE 
Ha iniziato a giocare nelle giovanili della squadra della sua città, Omurtak, e a 18 anni nella prima squadra. Nel 2008/2009 arriva la prima esperienza fuori dalla Bulgaria, a Varna sul Mar Nero. Dopo l’esperienza con i bulgari della Chemo Bask, arriva in Italia nel 2009/10 alla M.Roma di A2, squadra con cui ottiene la promozione in A1 e disputa la successiva annata. Nel 2011/12 si trasferisce a Casa Modena per poi passare a Castellana Grotte, sempre nella massima serie. Nel 2013/14 si trasferisce in Germania, al Friedrichshafen, dove vince la Coppa nazionale, poi approda in Russia nelle file del Gubernia Nizhny Novgorod. Nel 2015/2016 Latina lo riporta in Italia e con i pontini raggiunge i quarti di finale dei Play-Off Scudetto (eliminata da Civitanova). Nel 2016/2017 si trasferisce a Piacenza, dove raggiunge i quarti di finale per due stagioni di fila. Dalla prossima stagione proverà a raggiungere altri, importanti traguardi con la maglia di Monza.

IN NAZIONALE
Capitano della nazionale bulgara, rappresentativa di cui fa parte dal 2009, Yosifov ha vinto, proprio nel suo primo anno in nazionale un bronzo al Campionato europeo. Con la Bulgaria ha partecipato ai Giochi Olimpici di Londra 2012, ai Mondiali del 2010 e del 2014, disputando otto World League ed una Nations League (2018) e cinque Europei (2009, 2011, 2013, 2015, 2017).

LEAD_Alfapaint_istit