Giovanili: unione accordata tra Futura Volley e Gorla

PSG_2019_PREE_LEAD
Ufficio Stampa Futura Volley

Di Redazione

In vista della nuova stagione sportiva 2018/2019, le società Futura Volley Giovani e Gorla Volley hanno deciso di condividere le forze e le risorse in campo giovanile.

L’accordo pone le proprie basi sulla stima reciproca tra le due realtà pallavolistiche: la comprovata serietà di Gorla Volley e Futura Volley Giovani è risultata fondamentale per raggiungere questa unione di intenti. Il grande lavoro svolto sul territorio negli anni di attività da entrambe le società risulta tangibile sia nei risultati raggiunti dalle prime squadre – realtà ormai consolidate della serie B – sia nell’impegno profuso nella crescita dei rispettivi settori giovanili.

I presidenti Franco Forte e Ivan Travaini hanno deciso di sottoscrivere questa collaborazione che, nel concreto, amplierà e rinforzerà il settore giovanile coprendo le tre categorie principali (U14-U16-U18), pur nel mantenimento di una propria identità individuale da parte delle due società.

UN PERCORSO TECNICO ADEGUATO

Il grande obiettivo di questa collaborazione è la creazione di un bacino di giovani atlete a cui poter garantire l’adeguato percorso di formazione e la corretta collocazione; lo scopo ideale è poter dare alle atlete la possibilità di esprimere il massimo delle proprie potenzialità e raggiungere così il livello pallavolistico più adatto alle proprie capacità.

A livello sportivo, uno dei traguardi è sicuramente quello di una crescita tecnica delle giovani atlete, che potranno così costituire in un futuro molto prossimo una linfa fondamentale per le due prime squadre. Impostare un percorso di crescita umano, tecnico e tattico che conduca un’atleta dalle squadre giovanili alla possibilità di rappresentare una pedina per una squadra di un campionato nazionale è sicuramente una sfida avvincente che le due società sono pronte ad affrontare.

Il progetto sarà gestito dai due responsabili tecnici, Matteo Lucchini per Futura Volley Giovani e Giordano Maiocchi per Gorla Volley. Lucchini è protagonista ormai da anni del volley giovanile a livello nazionale, sia grazie ai numerosi e ripetuti successi nei campionati under, sia in qualità di scopritore di molti talenti militanti attualmente in serie A. Maiocchi ha disputato numerose stagioni ai vertici dei campionati di livello nazionale e ha poi arricchito il proprio palmarès con il pluriennale incarico di selezionatore provinciale. Prerogative che, unite alla grande stima e fiducia reciproca, raccontano solo una piccola parte della grande esperienza acquisita dai due allenatori.
Essi si occuperanno in termini generali del controllo di tutta l’attività del nuovo assetto societario e delle rispettive affiliate, guidando uno staff di tecnici selezionati tra le risorse di Futura Volley Giovani e Gorla Volley.

La direzione sportiva sarà affidata a Emanuele Sponghini; la direzione generale sarà invece guidata da Alberto Rossi. Infine, la direzione immagine e marketing sarà sotto la responsabilità di Federica Albani.

GRANDI PERSONE, PRIMA CHE GRANDI ATLETE

Lo sport come scuola di vita è uno degli slogan alla base dell’intesa tra le due società. Le realtà sportive private possono costituire, accanto alla famiglia e alla scuola, un punto di riferimento importante per poter dare ai ragazzi stimoli e modelli educativi positivi. I valori trasmessi dall’attività sportiva accompagneranno i nostri giovani per sempre, aiutandoli a diventare adulti più responsabili in qualsiasi ambito del loro percorso di vita.
Gorla Volley e Futura Volley Giovani credono fermamente in questi principi: il raggiungimento del risultato sportivo non deve essere anteposto alla formazione educativa e alla maturità delle nostre giovani risorse.
Questo accordo punta a creare un ambiente in cui atleta e squadra dovranno vicendevolmente mettersi a disposizione l’uno dell’altra; un ambiente in cui tutti, in campo e fuori, dovranno provare a dare il massimo sia dal punto di vista sportivo che da quello umano. L’obiettivo primario dell’intesa Gorla-Futura investe, dunque, uno spettro molto più ampio del mero risultato sportivo.

IL LEGAME CON IL TERRITORIO

A seguito delle esperienze maturate nel corso degli anni, Futura Volley Giovani e Gorla Volley vogliono porsi come obiettivo prioritario la creazione di squadre competitive, parallelamente alla formazione di un saldo legame con il territorio in cui sono radicate, dando la possibilità anche ad atlete di minor prospettiva di poter fare esperienza, crescere e divertirsi nel mondo della pallavolo. Creare un legame con il territorio significa, infatti, accogliere nelle proprie squadre il più alto numero di giovani praticanti da educare al concetto di cultura sportiva e da allenare con lo scopo di incrementare la qualità tecnica nel territorio.
Al fine di sviluppare una vera e propria rete di impresa, Gorla Volley e Futura Volley Giovani puntano anche a migliorare la qualità dei rapporti – e conseguentemente dei risultati – con le società associate.

Dopo anni di crescita e di ottimi risultati raggiunti individualmente, Futura Volley Giovani e Gorla Volley sono pronte a intraprendere questa nuova avventura di collaborazione con entusiasmo e con la volontà di migliorarsi vicendevolmente, perché condivisione significa crescita.

(Fonte: comunicato stampa)

Sandlovers_LEADERBOARD