Il sindaco di Offanengo Gianni Rossoni applaude l’Abo: “Play off elemento di grande soddisfazione”

LEAD_BASE_ALD
Ufficio Stampa Abo

Di Redazione

A bordocampo al PalaCoim non manca praticamente mai, seguendo con trasporto le partite dalla balaustra in basso in uno dei due lati corti del rettangolo di gioco.
Primo cittadino, ma anche appassionato tifoso (ha partecipato anche a qualche trasferta), ottimo “testimonial” del calore della sua comunità verso la squadra di pallavolo del paese che sta inanellando stagioni d’oro.
Il sindaco di Offanengo Gianni Rossoni applaude l’Abo per lo storico traguardo dei play off di B1 femminile, categoria disputata per la prima volta in questi mesi e non solo mantenuta (come indicavano gli obiettivi societari della scorsa estate), ma anche valorizzata arrivando a disputare gli spareggi per l’A2. Nel paese cremasco, gli appassionati di volley sono abituati agli “straordinari”, visto che nelle ultime tre stagioni l’Abo ha sempre conquistato i play off: due anni fa in B2, cedendo nei quarti contro Lurano (poi promossa), dodici mesi fa nella stessa categoria, poi vinta grazie al braccio di ferro con Carpi.
Ora la nuova avventura all’orizzonte, con il primo cittadino (eletto quattro anni fa, mentre nel 2008 è stato nominato vicepresidente della Regione Lombardia) che non nasconde la propria soddisfazione (e anche dell’Amministrazione comunale da lui guidata) per il traguardo raggiunto dal sodalizio pallavolistico.
“E’ un’avventura più che storica – commenta Rossoni – e tutti i tifosi potranno gustarsi questo nuovo traguardo raggiunto e tutto da vivere. Non mi aspettavo questo risultato, essendo l’Abo al primo anno in B1, invece sono arrivati il terzo posto e la qualificazione ai play off. Per questo, bisogna fare un plauso alla società, al presidente Pasquale Zaniboni e a tutti i suoi collaboratori, oltre alla parte tecnica che ha saputo gestire un campionato dove non sono mancati i momenti di difficoltà. Credo che questo risultato sia arrivato attraverso bellissime prestazioni nel corso dei mesi, per questo sono sorpreso ma non troppo per questa ennesima qualificazione ai play off, sebbene la prima in questa categoria”.
“Sono molto contento – conclude il sindaco di Offanengo – a livello personale e anche come Amministrazione comunale, perché questi risultati sono elementi di grande soddisfazione. In attesa dei play off di volley, sabato inizieranno quelli di calcio in Eccellenza, altro traguardo storico, e gli sportivi di Offanengo sono pronti per vivere questi momenti suggestivi di sport”.

(Fonte: comunicato stampa)

Sandlovers_LEADERBOARD