Modena: gli opposti in uscita. Ora lo Zar? Monza su Sabbi e Soli. Alletti a Perugia?

LEAD_Alfapaint_istit
Sabbi

Di Redazione

Chiusa, si fa per dire, la settimana di polemiche, in casa Azimut si guarda al futuro. La Gazzetta di Modena, sempre ben informata sulle vicende all’ombra della Ghirlandina, approfondisce l’argomento del momento: Bruno rimarrà? E l’Azimut proverà davvero a stringere per Andrea Giani? Per entrambi un problema contrattuale: il palleggiatore ha firmato un pre-contratto con la Lube, mentre il tecnico è legato per un altro anno a Milano.

In attesa dell’ufficializzazione di Cebulj, di cui si aspetterà in settimana il comunicato societario, si registrano in uscita Sabbi e Argenta. Il primo ha alcune offerte in Italia, tra cui Monza, e in Giappone. Mentre il giovane opposto classe ’96 cercherà una piazza che possa offrirgli continuità.

Per l’opposto ecco dunque che continua ad essere il vivo il sogno chiamato Ivan Zaytsev. Proprio lo Zar in un’intervista prima di gara 1 ha parlato del suo futuro:
“Per fortuna ho tempo per pensarci. Ho offerte in Italia e anche dall’estero dove la mia famiglia mi seguirebbe se fosse necessario. Ci penso con calma in questi giorni e poi decido”.

Monza intanto ha piazzato il colpo per quanto riguarda il palleggiatore, riuscendo a strappare Orduna a Ravenna. La stessa strada potrebbe essere intrapresa anche dal tecnico Soli. Alla squadra brianzola, come riportato dalla nostra testata settimana scorsa, interessa anche il centrale Yosifov, con Alletti e Candellaro tentati invece da Perugia.

 

LEAD_Alfapaint_istit