Trento: la disamina di Vettori verso la “bella”

Spalding_Leaderboard
Luca Vettori
Ufficio Stampa Trento

Di Redazione

Parola all’opposto.

Il rientro in sestetto titolare a tempo pieno di Luca Vettori è coinciso col ritorno al successo della Diatec Trentino che, dopo quattro sconfitte consecutive fra Champions League e Semifinale Playoffs, ha ritrovato la vittoria che le consentirà di giocare, giovedì 19 aprile a Perugia, la quinta e decisiva sfida della serie contro la Sir Safety Conad. Chi vincerà la partita raggiungerà in Finale i campioni in carica di Civitanova.

“In partite come queste la tensione può giocare un brutto scherzo – ha spiegato l’opposto gialloblù riferendosi allo splendido 3-0 imposto alla BLM Group Arena di Trento domenica sera – ; perdere male il primo set poteva condizionare il resto della prestazione. Sapendo tutto ciò, abbiamo quindi cercato di partire a spron battuto fin dai primi scambi, un po’ per sorprendere Perugia e un po’ per dimostrare a noi stessi che potevamo davvero farcela.

Al di là del buon impatto sul match, siamo poi riusciti a proporre un ottimo ritmo per tutto il resto dell’incontro, mettendo spesso in difficoltà Perugia. Giannelli ha offerto una grande prestazione, guidando benissimo l’attacco su tutto il fronte della rete; nei momenti decisivi in questo caso siamo riusciti a mettere a terra palloni pesanti: tutto ciò ha fatto sicuramente la differenza”.
“Gara 5 sarà un appuntamento ancora più difficile perché lo affronteremo in trasferta – ha proseguito Vettori, a segno 11 volte col 58% a rete – . Mi ripeto, ma credo che anche giovedì sera sarà fondamentale l’approccio all’impegno. Non è una novità perché in partite del genere iniziare col piede giusto conta davvero molto; noi proveremo a farlo, convinti di aver già dimostrato nelle precedenti due partite della serie giocate in Umbria di poter rivaleggiare alla pari con la Sir Safety Conad”.

IN UMBRIA IL 13° SPAREGGIO NEI PLAY OFF SCUDETTO PER TRENTINO VOLLEY

Un lunedì di riposo per la Diatec Trentino prima di riprendere, martedì mattina alla BLM Group Arena, gli allenamenti per preparare la quinta e decisiva sfida della serie di Semifinale Play Off Scudetto UnipolSai 2018 in casa della Sir Safety Conad. Il programma di avvicinamento alla sfida del PalaEvangelisti, programmata per giovedì 19 aprile alle ore 20.30 (diretta RAI Sport + HD e Radio Dolomiti), prevede due giorni di intenso lavo prima della partenza per l’Umbria.
La cosiddetta “bella” – sfida di spareggio per decretare la vincitrice di una serie di gare ad eliminazione diretta – è diventata ormai una consuetudine per Trentino Volley nei Play Off Scudetto. Nell’arco delle sedici stagioni in cui ha preso parte alla fase post season, il Club di Via Trener ha infatti già disputato dodici partite simili a quella di giovedì, vincendone otto: due con Modena (stagione 2005/06, 3-2 al PalaPanini in gara 3 con qualificazione alle semifinali e stagione 2010/11, 3-1 al PalaTrento in gara 5 con qualificazione alla Finale poi vinta su Cuneo), due con Piacenza (match che consegnarono entrambi lo scudetto: 3-0 al PalaTrento in gara 3 di finale 2008 e 3-2 sempre al PalaTrento in gara 5 di finale 2013), una con Molfetta (3-1 al PalaTrento nei quarti di finale 2016), una con Verona (3-0 al PalaTrento nei quarti di finale dei Play Off in corso) e proprio due con Perugia (successo casalingo al tie break in gara 3 di semifinale 2015 e affermazione in tre set in gara 5 di semifinale 2017), con cui ha sempre vinto quando si è trattato di giocare un match da dentro o fuori. In trasferta  il bilancio di questo tipo di partite racconta di una sola vittoria (a Modena nel 2006) in quattro occasioni.
Il risultato verificatosi più spesso è stato il tie break; il quinto set è servito a dirimere sei delle dodici “belle” disputate dai gialloblù, sorridendo tre volte alla Società trentina.

IL GENERAL MANAGER BRUNO DA RE OSPITE DI “RTTR VOLLEY”, TRENTESIMA PUNTATA: QUESTA SERA ALLE ORE 21.30 SU RTTR

Trentesimo appuntamento stagionale questa sera, lunedì 16 aprile, alle ore 21.30, per “RTTR Volley”, il magazine che la tv partner di Trentino Volley dedica ogni lunedì al mondo della pallavolo.
Il programma, condotto da Sara Ravanelli, ospiterà negli studi di via Zanella il General Manager Bruno Da Re, che durante i venticinque minuti di trasmissione racconterà il momento della squadra dopo la vittoria del giorno prima su Perugia e l’attesa per gara 5 di giovedì.
Al termine della puntata verrà trasmessa la differita integrale della partita Diatec Trentino-Sir Safety Conad 3-0 giocata domenica sera. La replica attorno a mezzanotte.

(Fonte: comunicato stampa)

Spalding_Leaderboard