Gioia del Colle: al PalaTiziano alla ricerca di un’altra impresa

Spalding_Leaderboard
Ufficio Stampa Gioia del Colle

Di Redazione

Un solo imperativo in casa pugliese: crederci.
Questa sera, alle 20:30, la Gioiella Micromilk G.d.C. sarà di scena nella Capitale per disputare la decisiva gara 3 contro la Ceramica Scarabeo GCF Roma.
In palio c’è l’accesso alle Semifinali Play-Off Promozione Serie A2 UnipolSai contro la Emma Villas Siena dell’ex Filippo Pochini.
A poche ore da una sfida cruciale per la stagione biancorossa, ha parlato il regista Manuele Marchiani, ex dell’incontro e autentico protagonista della serie: “Arriviamo a questa gara 3 con grande tranquillità e con la consapevolezza di potercela giocare alla pari con Roma per il passaggio del turno – le sue prime dichiarazioni -. Le prime due sfide si sono decise su pochi palloni e questo ci fa capire quanto sarà importante essere cinici e ridurre al minimo le nostre percentuali di errore contro i giallorossi – ci spiega -. Punteremo sul nostro gioco veloce e sul servizio. Cercheremo di costringere i nostri avversari ad impostare l’azione con palla staccata da te, al resto ci penserà il nostro muro.
Non sarà facile, anche perché dall’altra parte del campo ci saranno attaccanti di alto livello come Snippe e Padura Diaz. Ma ci proveremo sino alla fine per strappare la qualificazione alle semifinali – conclude -. Vogliamo tornare a giocare al PalaCapurso e rivivere una serata come quella di domenica scorsa. Il pubblico di Gioia ci ha dato una carica incredibile, è stato uno spettacolo giocare in un palazzetto così pieno. Noi ci crediamo e faremo tutto il possibile per continuare a sognare in questi play-off”.

(Fonte: comunicato stampa)

LEAD_UNES_VGoloso-Pasqua2019