Volley mercato: Clévenot e Cebulj vicinissimi all’Azimut Modena

Spalding_Leaderboard

Di Redazione

L’Azimut Modena, nonostante il polverone mediatico causato dall’intervista di Earvin Ngapeth all’Equipe in merito alla sua firma con il Kazan, ha risposto positivamente sul campo con una prova di forza contro la Lube Civitanova.

Inevitabile dunque dover pensare già al mercato per la prossima stagione in quanto, nel bene o nel male, Monsieur Magique rappresenta un elemento non facilmente sostituibile nell’economia del gioco della società di Catia Pedrini. Per questa ragione la compagine modenese si sarebbe già mossa per tempo, piazzando due colpi importanti, soprattutto in ottica futura, osservando la loro carta identità.

Secondo indiscrezioni giunte alla nostra redazione, si tratta infatti di Trévor Clevenot e Klemen Cebulj. Lo schiacciatore della LPR Piacenza era già stato oggetto del desiderio dell’Azimut al tempo di Roberto Piazza, e giungerebbe all’ombra della Ghirlandina con un importante bagaglio di esperienza nonostante la giovane età. Lo schiacciatore sloveno, quest’anno a Milano, conosce molto bene il nostro campionato, essendo alla sua sesta stagione.

Clevenot e Cebulj andrebbero a rinforzare il reparto degli schiacciatori insieme al confermatissimo Tine Urnaut.

Un mercato ancora in divenire, nonostante  la società modenese sembri avere le idee già ben chiare…

Spalding_Leaderboard