Reggio Emilia: la Conad domani in campo, chiama i tifosi

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE

Di Redazione

Una partita che vale la stagione.

La Conad sa bene con chi ha a che fare, la formazione di Castellana Grotte è scesa in campo agguerrita nella prima partita di spareggio giocatasi mercoledì: “Purtroppo non siamo riusciti a fare il risultato a Castellana Grotte –dichiara Jacopo Ferrari, centrale della Conad- era una partita fondamentale e siamo davvero molto dispiaciuti. La squadra di Castellana ha giocato molto bene, hanno sbagliato veramente poco e ora speriamo di farcela al ritorno anzi, ci dobbiamo riuscire assolutamente. Chiediamo a tutto il pubblico di Reggio Emilia di venire al PalaBigi a fare il tifo per noi, ne abbiamo bisogno e ci aiuterebbe davvero a conquistare la salvezza”.

La salvezza verrà stabilita in base ai punti conquistati nelle due partite di spareggio e domenica i reggiani dovranno quindi ottenere una vittoria da 3 punti arrivando così a pari merito con gli sfidanti.

In questo caso le formazioni dovranno poi disputare un altro set, il gonden set, che decreterà la squadra vincitrice dello spareggio e che sarà salva, chiudendo così il campionato e mantenendo la categoria. Sarà invece diversa la sorte della formazione che uscirà sconfitta dalla sfida, dovrà iniziare la fase di Playout e per giocarsi l’ultima occasione di salvezza.

 

(Fonte: comunicato stampa)

Spalding_Leaderboard