Reggio Emilia: verso Gara 2 parla Morgese

Sandlovers_LEADERBOARD
Ufficio Stampa Volley Tricolore

Di Redazione

La prima gara degli spareggi per evitare i Playout lascia davvero tanto rammarico ai ragazzi della Conad, sconfitti per 3-1 a Castellana Grotte devono già pensare alla partita di domenica.

Riguardo la partita di mercoledì c’è poco da dire –dichiara Davide Morgese, libero della Conad- Il punteggio è stato un 3-1 che fa male, molto! Sicuramente domenica sarà un “dentro o fuori”. Per come si era messa la partita dovevamo strappare almeno un tiebreak che ci poteva far sperare. Adesso dovremo giocarcela in casa e per noi sarà veramente dura perché Castellana Grotte è una squadra che ha fatto un ottimo Pool C, si erano classificati primi, hanno cambiato qualche ruolo a qualche giocatore e si è visto che funzionano meglio.

Noi sbagliamo ancora tanto, ci sono tanti difetti e non possiamo nemmeno dire che dovremo lavorare in settimana perché abbiamo solo due giorni per ricaricare le batterie, soprattutto mentalmente, e prepararci per fare una prestazione eccellente. Domenica arriveremo in campo carichi ma chiaramente sappiamo che ci sono anche gli avversari che, come abbiamo visto, non regaleranno niente”.

Il tempo stringe e domenica 1 Aprile, alle 18 al PalaBigi di Reggio Emilia, la Conad scenderà in campo per la seconda gara degli spareggi. Castellana Grotte arriverà agguerrita ed i reggiani di Held dovranno riuscire nell’impresa di vincere non solo l’incontro con 3 punti pieni, ma anche il golden set previsto dal regolamento in caso di parità di punti.

(Fonte: comunicato stampa)

Spalding_Leaderboard