Catia Pedrini: “Le voci di mercato destabilizzano l’ambiente e i giocatori”

ISPEDIA_LEADERBOARD

Di Redazione

Le partite in campo, e quelle fuori da esso. Se la squadra gialloblù ha qualcosa da rimproverare a se stessa visto le occasioni sciupate nel tie break di ieri contro Civitanova, in casa modenese si parla spesso di mercato. In una intervista di Paolo Reggianini per Trc, la Presidentessa dell’Azimut Modena, Catia Pedrini, ha parlato della possibilità che le voci di mercato possano andare ad influire in un momento caldo della stagione:

Sicuramente queste voci di mercato da un lato sono inevitabili, dall’altro sono sempre più invadenti. Le voci destabilizzano un po’ l’ambiente, il pubblico e forse qualche giocatore meno solido di altri. Le trovo un po’ invasive, in quanto si guarda dal buco della serratura in casa di altri e soprattutto nel loro portafoglio”.

ISPEDIA_LEADERBOARD