Formazione rabberciata, l’Antica Braceria Anzio battuta dalla NFA Saet

Spalding_Leaderboard

Di Redazione

Non era la partita più “comoda” per la serie C maschile dell’Antica Braceria Anzio volley. Ma i ragazzi di coach Davide Garzi si sono comunque dati da fare, impegnando la prima della classe Nfa Saet che alla fine si è imposta per 3-0 al termine di una gara non totalmente dominata come dimostrano anche i parziali (25-20, 25-21 e 25-22).

«Abbiamo fatto il possibile contro un avversario molto forte – dice Christian Filini, martello o opposto classe 1993 che per l’occasione ha dovuto giocare da palleggiatore stante l’assenza del febbricitante Ciccarelli – la prestazione è stata comunque incoraggiante, anche se la nostra classifica è sicuramente complicata». Filini parla del suo esperimento da palleggiatore, un ruolo totalmente inedito: «Non ci avevo mai giocato e abbiamo provato qualcosa solo venerdì, alla vigilia della sfida. Ho pensato soprattutto a giocare in maniera semplice e devo dire che mi sono anche divertito».

Per Filini, magari, si può essere aperta una nuova fase di carriera: «Non ho preclusioni, sono a disposizione del coach e del gruppo. Gioco dove serve» sorride l’atleta dell’Antica Braceria Anzio volley che dovrà “sopportare” una Pasqua piuttosto sofferta vista la non semplice situazione di classifica, ma il gruppo tirrenico non ha nessuna intenzione di mollare. «Il gruppo si allena con costanza e voglia di riuscire a tirarsi fuori da questa situazione». Nel turno dopo la sosta (sabato 7 aprile alle ore 19), l’Antica Braceria Anzio volley riceverà la visita dell’Albalonga fanalino di coda del girone B di categoria e sarà un match fondamentale in chiave salvezza.

Non accenna pause nella propria marcia la serie C femminile della Onda Volley Estate. Le ondine hanno violato anche il campo di Labico con un secco 3-1 nel quale solo il terzo set ha rappresentato un piccolo passaggio a vuoto. Ancora una volta, la profondità della panchina dell’Onda Volley Estate ha fatto la differenza e tutte le ragazze hanno dato un contributo di alto livello per portare a casa anche questi tre punti. Dopo la (dolce) sosta pasquale, le ondine riceveranno la Renault Marconi sabato 7 aprile alle ore 16 presso il centro sportivo delle “4 Casette” ad Anzio.

(Fonte: comunicato stampa)

Spalding_Leaderboard