Gioia del Colle: contro Aversa per conquistarsi lo spareggio playoff

LEAD_BASE_ALD
Ufficio Stampa Gdc

Di Redazione

Ad Aversa per sferrare l’affondo decisivo in ottica spareggio play-off.
Dopo la sconfitta interna dei campani nel recupero di mercoledì, la Gioiella Micromilk G.d.C. (sempre salda al secondo posto), a due giornate dal termine, si ritrova a +5 sul terzetto che insegue, guidato dalla sorprendente Sieco Service Impavida Ortona con 19 punti all’attivo.
Il vantaggio rassicurante in classifica e l’entusiasmo ritrovato nell’ambiente caricano di buoni propositi la prossima spedizione di capitan Grassano e compagni che, già domani, intendono centrare l’obiettivo fissato ai nastri di partenza della seconda fase.
I tre punti in palio, oltre a chiudere i discorsi per il secondo gradino del podio nel girone Blu, possono rivelarsi determinanti nella corsa finale per la vetta, occupata dall’Aurispa Alessano (attesa al PalaCapurso nell’ultimo turno di regular season) con una sola lunghezza di vantaggio.
Per raggiungere la meta, l’ostacolo Sigma non sarà certamente facile da superare. Gli uomini del mister Pasquale Bosco, sospinti dal tifo del proprio pubblico, cercheranno di riaprire tutti i giochi al fotofinish.
Guai ad abbassare la guardia, quindi, dinanzi a giocatori del calibro di Enrico Libraro e Andrea Santangelo, capaci di decidere da soli le partite. Come del resto, grande attenzione bisognerà prestarla sul centrale spagnolo Alejandro Vigil Gonzalez che, dall’alto dei suoi 2,04 m, è in grado di spostare gli equilibri in qualsiasi momento. Il sestetto avversario, orchestrato dall’esperto Riccardo Pinelli, sarà poi completato dallo schiacciatore Alexander Simeonov, dal centrale Mario Giacobelli e, in conclusione, dal libero Marco Vacchiano.
Ad arbitrare l’incontro ci sarà il sig. Gianfranco Piperata, coadiuvato dal sig. Christian Palumbo nel ruolo di secondo.
Domani, a partire dalle ore 20.30, la gara sarà visibile in diretta su Lega Volley Channel mentre gli aggiornamenti in tempo reale saranno disponibili sul sito www.legavolley.it.

(Fonte: comunicato stampa)

Sandlovers_LEADERBOARD