Nanchino si aggiudica tre edizioni delle Nation League Finals femminili

LEAD_ERBAVOGLIO_ISTITUZIONALE

Di Redazione

La città cinese di Nanchino ha raggiunto un accordo con l’FIVB per ospitare le prossime tre edizioni delle finali di FIVB Nations League. Il torneo di quest’anno, già calendarizzato dal 27 giugno al 1 luglio, sarà dunque ospitato all’interno dell’Olympic Sports Center, un’arena da 13mila posti a sedere. La formula dell’evento, che da quest’anno di fatto sostituisce il vecchio World Grand Prix, prevede sei squadre finaliste qualificate da un torneo eliminatorio.

L’Italia giocherà la propria fase di qualificazione negli Stati Uniti a maggio contro Turchia, Polonia e ovviamente la squadra di casa. Per  Nanchino si tratta di una conferma come sede d’eccellenza di grandi eventi sportivi: la capitale della provincia del Jiangsu ha ospitato le Olimpiadi giovanili del 2014, i giochi nazionali cinesi del 2005 e l’ultima edizione delle World Grand Prix Finals nell’agosto scorso con il torneo vinto dal Brasile, proprio contro l’Italia (3-2 in finalissima).

La Nations League maschile sarà invece ospitata dallo stadio Pierre-Mauroy di Lille tra il 4 e l’8 luglio.

Sandlovers_LEADERBOARD